Un fotografo del Colorado ha detto di aver visto l'ormai famoso monolite nel sud-est dello Utah cadere a terra

Il misterioso monolite scoperto la scorsa settimana in un deserto dello Utah appena scomparso — ma non è stato preso da alieni o cospirazioni governative. È stato mosso da un altro fenomeno: TikTokers.

Il fotografo Ross Bernards di avventura e stile di vita all'aperto del Colorado ha detto alla CNN di aver visto il monolite rimosso da un gruppo di quattro lo scorso venerdì sera.
Bernards, che ha circa un decennio di esperienza nell'escursionismo e nella navigazione dei dolci, ha deciso di scattare foto del famoso monolite con un gruppo di amici venerdì scorso dopo aver determinato la sua posizione all'inizio della settimana.
Dopo che lui ei suoi amici avevano raggiunto la posizione del monolite e avevano scattato foto per oltre un'ora, hanno sentito le voci di un nuovo gruppo che girava l'angolo verso il luogo. Bernards pensava che anche il gruppo di quattro persone fosse lì per fare delle foto, Ma non è questo il caso.
    “Hanno subito iniziato a spingerlo davvero, come gettarci tutto il peso del corpo,” disse Bernards. “Ci sono voluti forse tre grandi spinte per far apparire quella cosa un po 'e iniziare a girare su un lato.”
    Non appena sono stati in grado, staccare l'intero monolite, cadde dritto a terra e fece un forte scoppio. Sembrava come se qualcuno avesse gettato la sua pentola più grande da una scala più forte che poteva, Bernards ha detto.
    “Una volta che è successo, uno di loro ha detto che questo è il motivo per cui non lasci la spazzatura nel deserto,” disse Bernards.
    Un gruppo di quattro è stato catturato rimuovendo il monolite dello Utah.

    Il gruppo di quattro prese i pezzi grossi del monolite e li mise in una carriola e disse “non lasciare traccia” mentre lo facevano rotolare via, disse Bernards.
    Secondo Bernards, la frase “Non lasciare traccia,” è un principio noto nella comunità outdoor che incoraggia le persone che visitano la vita all'aria aperta a proteggere l'ambiente riducendo al minimo il loro impatto.
    Bernards ei suoi amici non hanno impedito al gruppo di rimuovere il monolite perché hanno convenuto che fosse necessario rimuoverlo perché l'area non è predisposta per il tipo di attenzione che stava ricevendo e potrebbe causare danni che avrebbero un impatto negativo sul terreno, Egli ha detto.
    “È stata una cosa interessante da vedere, ma doveva anche solo andare,” disse Bernards. “Le aree selvagge — Madre Natura è l'artista lassù e dobbiamo lasciare l'arte a lei.”
    Uno degli individui che hanno contribuito a rimuovere il monolite annunciato in un post sui social media Martedì che lui e una squadra sono stati responsabili della rimozione del monolite nella notte di novembre 27 attorno 8:30 p.m.
    Sylvan Christensen, chi ha quasi 30 migliaia di follower su TikTok, ha pubblicato un video del monolite legato a una carriola e portato via con i volti degli individui rimuovendo la struttura offuscata. Da allora il post è stato quasi visto 200 migliaia di volte su TikTok.
    “Non abbandonare la tua proprietà personale su suolo pubblico se non vuoi che venga tolta,” Christensen ha scritto in una didascalia insieme a un hashtag #LeaveNoTrace.
      Christensen si identifica come guida per Moab Adventure Tours, secondo i suoi social media.
      “Abbiamo rimosso lo Utah Monolith perché ci sono chiari precedenti su come condividiamo e standardizziamo l'uso delle nostre terre pubbliche, fauna selvatica naturale, piante autoctone, fonti di acqua dolce, e gli impatti umani su di loro,” ha detto il gruppo in una dichiarazione inviata per e-mail alla CNN. “Il mistero era l'infatuazione, e vogliamo usare questo tempo per unire le persone che stanno dietro ai veri problemi qui — stiamo perdendo le nostre terre pubbliche — cose come questa non aiutano.”

      I commenti sono chiusi.