Una scultura di pantera della Florida si scioglie davanti agli occhi dei visitatori per evidenziare gli effetti del cambiamento climatico

La cera arancione scorre lungo il retro di una scultura di una pantera della Florida, inviare un messaggio.

Presto se ne andrà, lasciando il suo cucciolo dietro.
La pantera di cera fondente è un metafora artistica per il pedaggio causato dall'uomo cambiamento climatico sta affrontando la fauna selvatica e le persone della Florida. E gli scienziati dicono che potrebbe andare anche peggio.
Un record stagione degli uragani, costiero allagamento, temperature in aumento e lunghi periodi di calore estremo sono solo alcuni dei modi in cui il cambiamento climatico si sta manifestando nel Sunshine State Sunshine.
    Il pezzo di “artivismo” fa parte della Florida Climate Crisis Campaign di Florida L'Istituto CLEO, un'organizzazione no-profit che si occupa di educazione alla scienza del clima in Florida, e il Fondazione VoLo.
    “Stiamo vivendo una stagione degli uragani molto iperattiva e abbiamo finito i nomi per nominarli. Stiamo riscontrando un aumento delle temperature e anche un aumento del livello del mare,” Yoca Arditi-Rocha, direttore esecutivo di The CLEO Institute, ha detto alla CNN. “Per noi la crisi climatica è molto rilevante e sta avendo un impatto sulla Florida in tanti modi.”
    La scultura della pantera ha debuttato allo ZooTampa venerdì per descrivere come l'habitat di specie in pericolo è affetto. È una delle tre installazioni in corso in diverse città.
    L'artista e regista Bob Partington ha creato le tre sculture in cera, commissionate dall'agenzia pubblicitaria Zubi . di Miami.
    Ogni scultura è destinata a sciogliersi in pochi giorni, rivelando lentamente un messaggio sul cambiamento climatico. La cera è stata scelta per enfatizzare l'aumento delle temperature in Florida, Arditi-Rocha ha detto.
    La prima opera d'arte era una scultura in cera di una capanna del bagnino come quelle che si vedono sulle spiagge della Florida. Installato a Miami, rappresenta l'industria del turismo della Florida e la sua qualità della vita.
    Una scultura in fusione di una stazione di salvataggio è stata installata a Miami.

    L'opera d'arte si è sciolta per rivelare questo messaggio: “Più calore, Meno spiagge.”
    Miami ha visto un'estate da record con settimane di caldo intenso. Sette di 10 le settimane più calde mai registrate si sono verificate in 2020 e questo era prima di agosto, quando le temperature tradizionalmente raggiungono il picco in città.
    La scultura in cera finale, che sarà svelato di fronte al municipio di Orlando questa settimana, mostrerà un uomo e sua nipote seduti su una panchina. L'opera d'arte ha lo scopo di far dubitare delle persone che cosa rimarrà delle meraviglie naturali della Florida per le generazioni future, L'Istituto CLEO ha detto in un comunicato stampa.
    “L'idea di queste icone è quella di evidenziare le cose che tutti i floridiani vogliono davvero proteggere e far tesoro,” Arditi-Rocha ha detto.
      Mentre il cambiamento climatico è un problema globale, il CLEO Institute spera che i floridiani diano un'occhiata a ciò che amano del loro stato e lavorino per salvarlo.
      “La nostra passione per salvare il nostro modo di vivere qui in Florida è ampiamente condivisa tra tanti di noi,” Arditi-Rocha ha detto. “Sappiamo che questo è un argomento che è stato tremendamente politicizzato, ma tutti vogliono proteggere le nostre bellissime spiagge, la nostra biodiversità e il nostro modo di vivere.”

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *