Un ristorante Virginia offre pasti gratuiti, Nessuna domanda chiesta

Perfettamente FrankI clienti di sono un gruppo fedele.

L'anno scorso, hanno portato il ristorante attraverso i giorni più bui della pandemia con donazioni. Adesso, si stanno portando l'un l'altro — con pasti donati.
Il ristorante, un punto fermo di quasi 16 anni nel Norfolk, Virginia, ha avviato un'iniziativa relativa ai pasti gratuiti per nutrire la comunità con donazioni di pasti da parte dei clienti.
      Chiunque abbia bisogno di un pasto può andare al ristorante, tira fuori un biglietto dal file “Franchi per gli amici” bacheca e scambiarlo con una voce di menu.
        Perfettamente Frank'bacheca delle donazioni.

        “Forse Covid li ha colpiti davvero duramente, o sono tra un lavoro e l'altro — o forse stanno prendendo un pasto per il loro vicino,” Tarah morris, il proprietario di Perfectly Frank, ha detto alla CNN. “Non facciamo domande.”

          L'iniziativa è iniziata ed è cresciuta rapidamente

          L'idea per “Franchi per gli amici” è iniziato con una singola donazione.
          Dopo aver riaperto il ristorante alla cena di persona, Morris ha detto che le donazioni della comunità sono diminuite poiché le persone hanno sentito un senso di normalità.
          Ma il suo staff — principalmente studenti universitari della Old Dominion University — stavamo lottando per sbarcare il lunario.
          Un amico e cliente di lunga data ha donato $ 2,000 al ristorante, chiedendo quello $ 100 è andato a ciascun membro del personale e il resto è andato a nutrire la comunità. Con $ 700 avanzi, Morris iniziò a distribuire pasti gratuiti.
          L'iniziativa si è evoluta rapidamente. I clienti hanno iniziato a donare, pure. È stata allestita una bacheca. È stato designato un blocco appunti.
          Perfettamente Frank'appunti di donazione di s.

          “Non avevo idea che sarebbe successo,” Morris ha detto. “Abbiamo iniziato a raccogliere i pasti più velocemente di quanto li stessimo regalando.”
          Morris ha detto che circa cinque persone richiedono pasti al giorno — un numero che raschia a malapena la quantità disponibile. Per ottenere più pasti, Morris’ il personale prepara ordini all'ingrosso per i programmi locali di doposcuola due volte a settimana.
          Nel ristorante, cerca di mantenere diversi i pasti sulla bacheca.
          Hot dog, insalate e fondenti popolano il ricco menu di Perfectly Frank — ma i cheeseburger sono gli elementi più popolari.
          I clienti del pasto gratuito portano il biglietto alla cassa per riscattarlo, dove possono personalizzare il loro ordine e scegliere un drink.
          Un cheeseburger e hot dog Perfectly Frank.

          'Non si tratta nemmeno di soldi’

          Morris ha detto che sta ricevendo chiamate, e-mail e lettere di persone negli Stati Uniti che desiderano sostenere “Franchi per gli amici.”
          Una e-mail da Miami, Florida, si è distinto per lei.
          “Egli ha detto, 'Non ho molti soldi — In realtà sono al verde — ma ho visto la tua storia …’ ed era così pieno di gioia sapere che ci sono brave persone là fuori che fanno cose buone in questo caos,” Morris ha detto.
          L'uomo in seguito ha chiamato per donare un pasto — $ 10 — ma la sua carta è stata rifiutata.
          L'impiegata di Perfectly Frank che era al telefono con lui ha inserito i dettagli della sua carta, donare $ 20 in suo nome.
          “Quella storia è stata la più toccante e ha coinvolto solo $ 20,” Morris ha detto. “Non si tratta nemmeno di soldi. Si tratta di persone che fanno cose carine per qualcuno.”
          L'insegna all'esterno di Perfectly Frank che invita i clienti per un pasto gratuito.

          Non c'è fine in vista

          Morris ha detto che l'eccedenza dei pasti donati è così grande, non può prevedere una fine.
          “Spero che vada avanti per sempre,” lei disse. “Al ritmo delle donazioni stanno arrivando, Mi sento come se non finisse mai.”
          Morris ha detto che spera di collaborare con altre organizzazioni locali per distribuire pasti sfusi. Ma per ora, ha detto che tutto quello che è successo è stato un sollievo tanto necessario negli spiriti.
            “Venendo fuori da Covid e da tutte le difficoltà — non sapevamo nemmeno se ce l'avremmo fatta,” lei disse. “Siamo passati da ground zero al più alto possibile. È stato molto incoraggiante, molto umiliante. Sappiamo che andrà tutto bene.”
            Morris ha detto che Perfectly Frank ha ceduto 100 pasti finora. Non pensa che finiranno presto.

            I commenti sono chiusi.