Una famiglia australiana trova un koala nascosto nell'albero di Natale

Una famiglia australiana trova un koala nascosto nell'albero di Natale

Ehi ... non è un ornamento.

Una famiglia in Australia è stato recentemente scioccato di trovare un intruso nascosto nel loro albero di Natale - un giovane koala.

Quando la famiglia McCormick è tornata a casa nella Coromandel Valley, Adelaide, mercoledì sera, hanno subito intuito che qualcosa non andava, Lo riferisce il Guardian.

“Penso che il cane sia andato direttamente all'albero di Natale e si stesse annusando e la mamma ha pensato che fosse un po 'strano,"Ha detto Taylah McCormick, 16. "Là [erano] palline su tutto il pavimento ... e lei guardò in alto e c'era un koala sull'albero. "

HERSHEY'S AGGIORNA LE SUE CLASSICHE CAMPANE DI NATALE’ COMMERCIALE, CRITICA VOLTI DAI FAN DI KISSES

Con loro grande sorpresa, c'era effettivamente un piccolo marsupiale annidato tra le palline del finto abete.

“Era piuttosto aggrovigliato nelle luci,"Ha ricordato l'adolescente. "Era un albero finto e molto vecchio, ma ha ancora provato a mangiarne le foglie ... L'ho vista sgranocchiare un po 'ma si è fermata quando ha capito che era di plastica."

La mamma Amanda McCormick inizialmente pensava che fosse uno scherzo giocato dai suoi figli.

"Ho pensato 'È uno scherzo?'” lei disse. “Pensavo che uno dei miei figli potesse averci messo dentro come un peluche, ma no, era vivo," lei disse.

Secondo Amanda, probabilmente l'animale selvatico è entrato mentre le porte della loro casa erano aperte, e "sarebbero stati a casa nostra per almeno tre ore" "mentre erano fuori.

L'equipaggio ha chiamato l'Adelaide and Hills Koala Rescue per assistenza, ma anche l'operatore della hotline sospettava che fosse uno scherzo divertente.

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE NOTIZIE SU FOX LIFESTYLE

Dopo qualche convincente, una squadra di soccorso è stata inviata per districare l'animale selvatico dall'abete festivo. I funzionari hanno stabilito che era una donna sana in giro 3 o 4 Anni, che Taylah chiamò affettuosamente Daphne.

Condivisione di foto dell'intruso in un post Facebook ormai virale, il gruppo ha preso in giro che la creatura era “disperato di entrare nello spirito natalizio. " Dee Hearne-Hellon, cofondatrice di Adelaide e Hills Koala Rescue, ha sostenuto l'affermazione, spiegando perché il marsupiale era probabilmente attratto dalla vista brillante.

"In realtà non è così caldo, quindi non avrebbero cercato l'ombra, in particolare al momento ... Sono curiosi, e sono in periferia, e se vedono qualcosa che vogliono vedere, si limiteranno a farci un salto e daranno un'occhiata,"Hearne-Hellon ha detto al Guardian.

@ mcqueen1004

Rispondi a @ 3mbrace, abbiamo dovuto lasciare andare daphne 😔 ##Australia ##koala

♬ suono originale – McQueen

Subito dopo, i funzionari hanno rilasciato Daphne di nuovo in libertà vicino alla casa McCormick, come si vede in una breve clip che Taylah ha pubblicato su TikTok. Adesso, la famiglia ha in programma di tenere d'occhio il proprio truffatore natalizio.

CLICCA QUI PER LE NOTIZIE DI FOX’ COPERTURA CONTINUA DI CORONAVIRUS

In altri titoli selvaggi, il piccolo gufo che era stato riposto nell'albero di Natale del Rockefeller Center di New York City è stato recentemente liberato.

I commenti sono chiusi.