Biden, a G-7, dice US, La Russia può lavorare insieme per aiutare le persone della "Libia" - significava "Siria",' dicono gli aiutanti

Il presidente incline alla gaffe stava discutendo della possibilità di lavorare con la Russia nel fornire “assistenza vitale” per “Libia” – a “popolazione che è davvero in difficoltà.”

Ha poi detto che la Russia ha morso più di quanto possa masticare con il suo intervento in “Siria,” ma poi aggiunto “Libia” al mix.

“Finché sono lì senza la capacità di portare un po' di ordine nella regione, non puoi farlo molto bene senza provvedere ai bisogni economici di base delle persone,” Biden ha detto. “Così, Spero che possiamo trovare un alloggio dove possiamo salvare la vita delle persone in, per esempio, in Libia.”

Il presidente Joe Biden parla durante una conferenza stampa dopo aver partecipato al vertice del G-7, Domenica, giugno 13, 2021, all'aeroporto della Cornovaglia a Newquay, Inghilterra.

Il presidente Joe Biden parla durante una conferenza stampa dopo aver partecipato al vertice del G-7, Domenica, giugno 13, 2021, all'aeroporto della Cornovaglia a Newquay, Inghilterra. (AP)

Gli aiutanti di Biden hanno poi spazzato via l'apparente gaffe, dicendo che aveva inteso dire Siria quando diceva Libia. Ma il presidente è stato ampiamente perseguitato sui social media.

“Ho bisogno che i #Media entrino, #tradurre, e dicci cosa sta davvero dicendo #JoeBiden il #Presidente qui,” ha scritto un utente Twitter.

“Immagino che quando stai bombardando così tanti paesi contemporaneamente, è difficile tenere il passo,” ha scritto La commentatrice geopolitica libanese Sarah Abdallah.

G-7: JOHNSON DICE CHE IL REGNO UNITO E GLI STATI UNITI HANNO UN "RAPPORTO INDISTRUTTIBILE"

L'outlet online RedState, editorializzato che Biden era andato “fuori dai binari” con la sua conferenza stampa.

Il disguido è avvenuto l'ultimo giorno del vertice annuale del G-7 in Cornovaglia, nel sud-est dell'Inghilterra.

Biden in seguito si recò al Castello di Windsor per un'udienza privata con la regina, diventando il tredicesimo presidente ad aver incontrato il monarca di 95 anni..

Martedì è previsto un incontro con i leader dell'Unione europea a Bruxelles prima di un incontro con il presidente russo Vladimir Putin a Ginevra mercoledì.

I commenti sono chiusi.