Biden ottiene una spinta dal racconto del Wisconsin che è costato a Trump 3 milioni di dollari

Biden ottiene una spinta dal Wisconsin che racconta che è costato Trump $  3M

Presidente eletto Joe Biden raccolto 132 più voti dopo un riconteggio elettorale nella contea di Milwaukee, tra i due luoghi in Wisconsin che il presidente Trump ha speso $ 3 milioni per forzare un riconteggio.

DONATORI SUES GRUPPO PRO-TRUMP PER $ 2.5M OVER 'EMPTY PROMISES’ SULLA FRODE DEGLI ELETTORI

Nella contea di Dane, un'altra roccaforte democratica, i voti sono ancora in fase di conteggio in un conteggio che dovrebbe durare nel fine settimana, ma Trump ha guadagnato 68 voti su Biden finora.

Trump si sta preparando per l'ennesima battaglia legale, questa volta per lanciare decine di migliaia di schede nello stato che Biden ha ottenuto quasi 20,600 voti, con margini nelle contee di Milwaukee e Dane di circa 2 a 1 per il Democratico.

Il totale dei voti nella contea di Milwaukee è aumentato per entrambi i candidati dopo che i funzionari elettorali hanno trovato diverse centinaia di schede elettorali non contate all'inizio di questa settimana. Claire Woodall-Vogg, il capo funzionario elettorale della città di Milwaukee, attribuito a "errore umano".

“Ho promesso che sarebbe stato un processo trasparente ed equo, ed esso era,”Ha detto George Christenson, impiegato della contea di Milwaukee.

LE VITTORIE DELLA CASA DI GOP MOSTRANO ALCUNI VOTANTI DEM CHE COLLEGANO I PUNTI’ A SINISTRA LIBERALE, DICE L'AVVOCATO

Il termine per la certificazione dei voti, che sarà fatto dal presidente democratico della commissione elettorale bipartisan del Wisconsin, è martedì, ma la Wisconsin Voters Alliance, un gruppo conservatore, ha ha intentato una causa contro i funzionari elettorali, cercando di bloccare il processo.

Nel frattempo, Gli avvocati di Trump hanno preso di mira le schede per assente in cui gli elettori si sono identificati come "confinati a tempo indeterminato,” consentendo loro di votare per assente senza mostrare un documento di identità; schede che hanno una busta di certificazione con due diversi colori di inchiostro, indicando che un sondaggio potrebbe aver contribuito a completarlo; e votazioni assenti che non hanno una registrazione scritta separata per la richiesta, come le votazioni per assenti di persona.

I funzionari elettorali hanno registrato quelle schede durante il riconteggio, ma le hanno contrassegnate come mostre su richiesta della campagna di Trump.

Le sfide della campagna di Trump sono fallite nei tribunali di altri paesi, con esperti che concordano ampiamente sul fatto che non ci sono prove delle affermazioni del GOP di diffuse frodi degli elettori. Gli sforzi legali fino ad oggi non hanno avuto successo in Arizona, Georgia, Michigan, Nevada e Pennsylvania.

CLICCA QUI PER L'APP FOX NEWS

L'Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*