British Airways incolpa i piloti mentre abbandona i piani per una nuova compagnia aerea a basso costo

Londra (CNN Business)British Airways ha abbandonato i piani per il lancio di a operatore economico nel secondo aeroporto più grande di Londra, Gatwick, incolpare i piloti per la sua decisione di scartare la nuova iniziativa.

L'inversione arriva meno di un mese dopo che British Airways ha svelato i piani per una filiale a corto raggio con cui competere Ryanair (RYAAY) e EasyJet (ESYJY) in un settore dell'aviazione che è recuperare più velocemente dalla pandemia rispetto alle rotte transatlantiche e altre rotte a lungo raggio che un tempo generavano la maggior parte dei suoi profitti. Sperava di iniziare a funzionare entro la prossima estate.
“Siamo delusi dal fatto che i nostri piani per una nuova filiale a corto raggio a Gatwick non siano stati ricevuti [i piloti di linea britannici’ Associazione] supporto,” British Airways, che è di proprietà di International Airlines Group (ICAGY), ha detto in una dichiarazione giovedì.
    “Dopo molti anni di perdita di denaro sui voli europei dall'aeroporto, we were clear that coming out of the pandemic, we needed a plan to make Gatwick profitable and competitive,” the company added, saying it would pursuealternative usesfor slots at Gatwick.
      In a statement shared with CNN Business, i piloti di linea britannici’ Associazione (BALPA) said that it was unable to reach anacceptableagreement with British Airways despite itsbest efforts.
          BALPA remains open to future negotiations with British Airways to address our membersconcerns with the proposal for [London Gatwick] short-haul or about any other part of the business,” the group added.
          Shares in IAG (ICAGY) were down roughly 1% a Londra.
          British Airways has been particularly hard hit by coronavirus-related travel restrictions, because the bulk of its business relies on long-haul flights, particularly between North America and Britain where restrizioni have only recently been relaxed.
          A confronto, rivali Ryanair e EasyJet, che servono principalmente rotte all'interno dell'Europa, ha registrato una più forte ripresa dei livelli di traffico passeggeri durante l'estate grazie a meno restrizioni per i viaggiatori completamente vaccinati nel continente.
            British Airways ha già provato ad avventurarsi nel mercato dei viaggi a corto raggio. Il vettore ha lanciato un vettore a basso costo in 1998 chiamato Go Fly, che operava dall'aeroporto di Stansted di Londra, ora la base principale di Ryanair. Go Fly è stato acquistato quattro anni dopo da EasyJet, che è la più grande compagnia aerea che opera da Gatwick.
            — Anna Cooban e Lauren Gunn hanno contribuito alla segnalazione.

            I commenti sono chiusi.