La polizia del Campidoglio annuncia la morte dell'ufficiale fuori servizio; nessuna causa di morte data

La polizia del Campidoglio annuncia la morte dell'ufficiale fuori servizio; nessuna causa di morte data

Il NOI. Capitol Police (USCP) domenica ha annunciato la morte fuori servizio di uno dei suoi ufficiali. Nessun dettaglio su come o quando l'ufficiale è morto è stato immediatamente fornito.

Agente Howard Liebengood, 51, che ha prestato servizio nel dipartimento da aprile 2005, è stato assegnato alla Divisione del Senato, ha detto l'USCP in una dichiarazione.

L'UFFICIALE DI POLIZIA DEL CAPITOLO BRIAN SICKNICK'S FAMILY DICE CHE LA SUA MORTE NON DEVE ESSERE POLITICA

L

L'agente di polizia del Campidoglio Howard Liebengood durante “Kid Safety Day,” in aprile 24, 2008. (Foto di Tom Williams / Roll Call / Getty Images)

“I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla sua famiglia, amici e colleghi,” ha detto il dipartimento. “Lo chiediamo alla sua famiglia, e la privacy degli altri funzionari dell'USCP e delle loro famiglie sia rispettata durante questo periodo estremamente difficile.”

Nessuna causa di morte è stata indicata nella dichiarazione. Non è stato subito chiaro quale fosse il compito di Liebengood, se presente, è stata la scorsa settimana durante la rivolta negli Stati Uniti. Capitol o se ha subito lesioni.

Segna la seconda morte di un ufficiale dell'USCP negli ultimi quattro giorni.

Agente Brian Sicknick, un 42enne originario del New Jersey, è morto giovedì notte per le ferite riportate mentre difendevo il Campidoglio mercoledì.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

Nella storia del dipartimento, solo sette ufficiali sono morti in servizio, con Sicknick che è il terzo ufficiale ucciso mentre difendeva il Campidoglio.

L'agente Jacob Chestnut e il detective John Gibson sono morti a luglio 1998 quando un uomo armato è entrato nel Campidoglio e ha aperto il fuoco.

Fox News’ Mary Beth Hughes ha contribuito a questo rapporto.

I commenti sono chiusi.