Chris Harrison "si fa da parte" da "The Bachelor" dopo una controversa intervista

“Laurea breve” il conduttore Chris Harrison ha detto sabato che lo è “facendosi da parte” dallo spettacolo “per un periodo di tempo” dopo aver difeso un capofila la stagione in corso che è stata esaminata per le foto dei social media del suo passato.

“Questa stagione storica di The Bachelor non dovrebbe essere rovinata o oscurata dai miei errori o sminuita dalle mie azioni,” l'ospite e produttore del reality show della ABC ha detto in un Post di Instagram.
“A quello scopo, Mi sono consultato con la Warner Bros. e ABC e si farà da parte per un periodo di tempo e non si unirà allo speciale After the Final Rose.”
Questa è la venticinquesima stagione del famosissimo franchise di reality dating della ABC e la prima in cui la ABC ha scelto un uomo di colore, Matt James, come protagonista dello spettacolo.
    Harrison aveva si è scusato mercoledì dopo aver parlato a nome di Rachael Kirkconnell, un concorrente che, secondo quanto riferito, è stato fotografato in una confraternita a tema piantagione anteguerra formale in 2018.
    Nel post di sabato, Harrison ha scritto che lo era “profondamente pentito” per il dolore e il danno suo “ignoranza” aveva portato al suo “amici, colleghi e sconosciuti allo stesso modo.”
    “Alla comunità nera, alla comunità BIPOC: Mi dispiace tanto. Le mie parole erano dannose. sto ascoltando, e mi scuso davvero per la mia ignoranza e per il dolore che ti ha causato,” Harrison ha scritto.
    “Voglio ringraziare di cuore le persone di queste comunità con le quali ho avuto conversazioni illuminanti negli ultimi giorni, e sono molto grato a coloro che hanno cercato di aiutarmi nel mio cammino verso l'antirazzismo.”
    Kirkconnell, in un Post di Instagram giovedì sera, lo ha scritto “la sua ignoranza era razzista” e che lei “non riconoscevo quanto fossero offensive e razziste le mie azioni, ma questo non li scusa.”
    Si è scusata con le comunità e gli individui che le sue azioni hanno danneggiato e offeso, e ha scritto che lo è “mi vergogno della mia mancanza di istruzione.”
    “Non credo che una sola scusa significhi che merito il tuo perdono, ma piuttosto spero di poter guadagnare il tuo perdono attraverso le mie azioni future,” lei scrisse.
    Harrison non ha detto per quanto tempo si sarebbe fatto da parte.
    “Mi dedico a ricevere un'istruzione a un livello più profondo e produttivo che mai,” scrisse. “Voglio assicurarmi che i membri del nostro cast e della troupe, ai miei amici, colleghi e nostri fan: questo non è solo un momento, ma un impegno per una comprensione molto maggiore che assumerò attivamente ogni giorno.”
    All'inizio di questa settimana, Harrison ha detto “Extra” corrispondente ed ex star di “L'addio al nubilato,” Rachel Lindsay, che le foto di Kirkconnell risalgono a tanto tempo fa e si sono espresse contro la cultura dell'annullamento.
    “Ho visto una sua foto a una festa di una confraternita cinque anni fa e basta. Piace, boom,” Ha detto Harrison, aggiungendo, “Sono come, 'Veramente?'”
    Lindsay ha risposto, “L'immagine era di 2018 a una festa anteguerra del Vecchio Sud. Non è un bell'aspetto.”
    Harrison ha risposto, “Bene, Rachel, è una buona occhiata 2018? O, non è una bella occhiata 2021? Perché c'è una grande differenza.”
    “Non è mai un bell'aspetto,” Ha detto Lindsay. “Se fossi andato a quella festa, cosa rappresenterei a quella festa?”
    “Lo sei 100% proprio nel 2021,” Disse poi Harrison. “Non è stato così in 2018. E di nuovo, Non sto difendendo Rachael. Lo so solo, Non lo so, 50 milioni di persone lo hanno fatto 2018. Era un tipo di festa a cui andavano molte persone. E di nuovo, Non lo sto difendendo. Non ci sono andato.”
    In un altro post di Instagram, di mercoledì, Harrison si è scusato per la sua difesa originale di Kirkconnell, la scrittura:
      “Alla mia famiglia di Bachelor Nation — Ammetterò sempre un errore quando ne commetto uno, quindi sono qui per porgere le mie sincere scuse. avere questa incredibile piattaforma per parlare dell'amore, e ieri ho preso posizione su argomenti sui quali avrei dovuto essere meglio informato.”
      “Anche se non parlo per Rachael Kirkconnell, le mie intenzioni erano semplicemente di chiedere la grazia offrendole l'opportunità di parlare a nome suo,” Lui continuò. “Quello che ora mi rendo conto di aver fatto è causare danni parlando in modo errato in un modo che perpetua il razzismo, e per questo sono così profondamente dispiaciuto. Mi scuso anche con la mia amica Rachel Lindsay per non averla ascoltata meglio su un argomento di cui ha una conoscenza di prima mano, e umilmente ringrazio i membri di Bachelor Nation che mi hanno contattato per ritenermi responsabile. Prometto di fare di meglio.”

      I commenti sono chiusi.