La Danimarca vuole dissotterrare migliaia di visoni morti dopo che le carcasse sono uscite dalle fosse comuni

La Danimarca ha in programma di scavare migliaia di visoni morti abbattuti per prevenire la diffusione del coronavirus, dopo che gli animali hanno iniziato a uscire dalle loro fosse comuni.

Centinaia di visone morto emerse dai loro luoghi di sepoltura, secondo l'emittente statale danese TV2. Si ritiene che il gas utilizzato per ucciderli abbia fatto gonfiare e riaffiorare le carcasse, spingendo i media danesi a doppiarli “visone zombie.”
All'inizio di questo mese, La Danimarca ha ordinato di abbattere tutti i visoni d'allevamento dopo averlo scoperto 12 le persone erano state infettate da un ceppo mutato del virus che causa il Covid-19, che è passato dall'uomo al visone e di nuovo all'uomo.
Alcuni 17 milioni di visoni furono gasati e sepolti in trincee in una zona militare nella Danimarca occidentale. I corpi furono sepolti sotto due metri di terreno ma centinaia iniziarono a salire in superficie.
    Di venerdì, Ministro danese dell'agricoltura, Rasmus Prehn, suggerì che una soluzione sarebbe stata riesumare e bruciare il visone, ma ciò richiederebbe l'approvazione dell'agenzia per l'ambiente del paese, Egli ha detto.
    tuttavia, TV2 riferisce che il visone morto verrà disinfettato e seppellito.
    Prehn divenne ministro dell'agricoltura dopo il suo predecessore, Mogens Jensen, è stato costretto a dimettersi dall'ordine di abbattere tutti i visoni, che è stato determinato come illegale.
    Ciò non ha fermato il programma di abbattimento, tuttavia, e la velocità delle uccisioni, che comportava la gassazione di un gran numero di visoni in grandi scatole, ha sollevato preoccupazioni etiche.
    Un video di un omicidio fallito è diventato virale in Danimarca, con filmati che mostrano un solitario, visoni vivi che si dimenano in una scatola piena di altri animali morti.
      Un altro problema è il potenziale impatto economico dell'abbattimento. L'industria della pelliccia danese sostiene direttamente 5,500 lavori.
      Anche Spagna e Paesi Bassi hanno abbattuto mandrie di visoni a causa di focolai di Covid-19 negli animali.

      I commenti sono chiusi.