Ingerenza elettorale dell'Iran, Russia, La Cina si amplierà prima delle elezioni presidenziali

Ingerenza elettorale dell'Iran, Russia, La Cina si amplierà prima delle elezioni presidenziali

Sulla scia del Dipartimento del Tesoro che ha citato "sfacciati tentativi di seminare discordia" negli Stati Uniti. processo elettorale dell'Iran, altri attori dello stato-nazione stanno aumentando l'attività nell'ultima settimana prima delle elezioni.

Basato sull'attività recente, le tre maggiori minacce provengono dall'Iran, Russia, e la Cina, secondo un nuovo rapporto dalla società di sicurezza informatica Digital Shadows.

COMPONENTI IRANIANI’

La settimana scorsa, gli Stati Uniti. Dipartimento del Tesoro messo in guardia sulle “componenti” del governo iraniano, travestito da media, tentando di sovvertire gli Stati Uniti. processi democratici e influenzare le elezioni.

HACKER STRANIERI CHE HANNO MIRATO A TRUMP, LE CAMPAGNE OFFERTE SI TRASFORMANO IN MALWARE, DICE GOOGLE

All'inizio di ottobre, il Dipartimento di giustizia disse Il Corpo delle Guardie rivoluzionarie islamiche iraniane ha utilizzato falsi domini web, mascherato da fonti di notizie legittime, per influenzare gli Stati Uniti. politica interna ed estera.

Uno dei domini ha pubblicato pseudo articoli sul presidente Trump, il movimento Black Lives Matter, e brutalità della polizia, tra gli altri argomenti, secondo Austin Merritt, un analista di Cyber ​​Threat Intelligence presso Digital Shadows.

Quattro dei nomi di dominio, "newsstand7.com,” "usjournal.net,""usjournal.us," e "twtoday.net,”Sono stati sequestrati ai sensi della legge sulla registrazione degli agenti stranieri (GRATUITO), secondo il Dipartimento di Giustizia.

HACK AND LEAK DELLA RUSSIA’

La Russia sta usando una varietà di tattiche, compresi i media tradizionali di proprietà statale, bot, Operazioni di "hack and leak" e cooperazione tra gruppi della criminalità organizzata e agenzie governative russe, secondo Digital Shadows.

"È un'operazione orchestrata che sembra operare senza confini, ei suoi principali cospiratori si dilettano nei tentativi di sovvertire la democrazia americana,”Ha scritto Merritt.

Le operazioni possono essere collegate ai servizi segreti esteri della Russia (SVR) e la Direzione principale dello Stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa (GRU) ma "sono i ben addestrati, criminali informatici sofisticati che operano per loro conto che spingono la disinformazione che potremmo incontrare nei nostri feed dei social media,"Ha aggiunto Merritt.

FBI, Il DHS afferma che gli hacker hanno ottenuto l'accesso ai sistemi elettorali

CAMPAGNE SUI SOCIAL MEDIA DELLA CINA

All'inizio di quest'anno, I team di cybersecurity di Twitter e Google hanno individuato una campagna di criminali informatici cinesi che si estendeva su diverse piattaforme di social media, inclusi Twitter e YouTube, Ha sottolineato Digital Shadows.

Su Twitter, gli account compromessi diffondevano narrazioni geopolitiche favorevoli al Partito Comunista Cinese (CCP) e su YouTube, organizzazioni criminali informatiche di stato-nazione hanno acquisito o dirottato account esistenti, messa a fuoco, per esempio, su argomenti divisivi come proteste e COVID-19.

In risposta, Twitter ha rimosso più di 170,000 conti legati alla propaganda pro-Cina.

"La campagna ha dimostrato come attori stranieri sofisticati potrebbero adottare un approccio non convenzionale ... dirottando account apparentemente legittimi invece di crearne di propri,"Digital Shadows ha detto.

In un altro caso, Facebook rimosso al di sopra di 150 spiega la violazione della sua politica contro le interferenze straniere o governative.

La campagna cinese in questo caso includeva attività dirette verso gli Stati Uniti. 2020 elezioni.

RANSOMWARE SUCCESSIVO?

Si teme che alcune di queste stesse organizzazioni di criminali informatici possano utilizzare il ransomware per prendere di mira reti e macchine critiche nell'esecuzione degli Stati Uniti.. elezioni, secondo Merritt.

"Gli aggressori di stati-nazione hanno già condotto operazioni di sorveglianza sulle infrastrutture che potrebbero avere un impatto sulla giornata degli Stati Uniti. elezione," Egli ha detto, aggiungendo che gli attacchi possono tenere in ostaggio le informazioni sugli elettori e i risultati delle elezioni.

“Un attacco ransomware potrebbe negare l'accesso ai dati di registrazione degli elettori, risultati delle elezioni, e altre informazioni sensibili. Potrebbe anche inibire l'accesso a sistemi elettorali essenziali durante periodi operativi critici, come la data dell'elezione, 3 novembre,"Secondo Merritt.

Un altro rapporto della società di ricerca Netenrich disse I criminali informatici useranno forse le elezioni come opportunità di guadagno monetario tramite attacchi ransomware. “Questi possono essere usati insieme alla caccia alla selvaggina grossa (BGH) attività rivolte ai candidati presidenziali.”

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*