Primo sulla CNN: rappresentante. Ronny Jackson ha fatto commenti sessuali, beveva alcol e prese Ambien mentre lavorava come medico della Casa Bianca, Il cane da guardia del Pentagono trova

L'ispettore generale del Dipartimento della Difesa ha emesso una feroce revisione del Rep. Ronny Jackson durante il suo periodo in cui serviva come il miglior medico della Casa Bianca, concludendo che ha fatto “sessuale e denigrante” commenti su una donna subordinata, ha violato la politica per il consumo di alcol durante un viaggio presidenziale e ha assunto farmaci per dormire con prescrizione medica che hanno suscitato preoccupazioni dai suoi colleghi sulla sua capacità di fornire cure adeguate.

I risultati delineati nel rapporto, che è stato ottenuto dalla CNN prima della sua uscita prevista per mercoledì, derivano da un'indagine IG di anni su Jackson — che attualmente rappresenta il Texas alla Camera dei Rappresentanti — che è stato lanciato in 2018 ed esamina le accuse che risalgono al suo tempo in servizio durante le amministrazioni Obama e Trump. I membri del Congresso sono stati informati martedì sui risultati del rapporto IG, secondo due fonti che hanno familiarità con la questione.
Jackson ha affermato che il rapporto era politicamente motivato in una dichiarazione alla CNN martedì, dice l'ispettore generale “risorto” vecchie accuse contro di lui perché si rifiutava di farlo “voltare le spalle al presidente (Donald) briscola,” che era un suo sostenitore vocale 2020 offerta congressuale. Ha anche detto alla CNN che rifiuta “qualsiasi accusa di aver consumato alcol durante il servizio.”
Dopo l'intervista 78 testimoni e la revisione di una serie di documenti della Casa Bianca, gli investigatori hanno concluso che Jackson, che ha raggiunto il grado di contrammiraglio, non è riuscito a trattare i suoi subordinati con dignità e rispetto, impegnato in una condotta inappropriata che coinvolge l'uso di alcol durante due incidenti e ha utilizzato farmaci per dormire durante un viaggio all'estero che ha sollevato preoccupazioni sulla sua capacità di fornire assistenza medica al presidente e ad altri alti funzionari, secondo il rapporto.
    Il rapporto rileva inoltre che l'indagine su Jackson “era di portata limitata e improduttiva” poiché il consulente legale della Casa Bianca sotto Trump ha insistito per essere presente a tutte le interviste degli attuali dipendenti dell'unità medica della Casa Bianca, che aveva un “potenziale effetto agghiacciante” sulla sonda.
    “Abbiamo stabilito che il potenziale effetto raggelante della loro presenza ci avrebbe impedito di ricevere testimonianze accurate,” afferma il rapporto, aggiungendo che il lavoro sul campo si è fermato per circa 10 mesi, tra ottobre 11, 2018, e agosto 22, 2019, mentre l'ispettore generale del Dipartimento della Difesa e il consulente legale della Casa Bianca hanno stabilito se la Casa Bianca avrebbe invocato il privilegio esecutivo, cosa che alla fine non hanno fatto.

    Ambiente e alcol in viaggio con il Presidente

    Ancora, le conclusioni sulla condotta di Jackson sono sorprendenti. Le accuse sul suo temperamento esplosivo e sulla creazione di un ambiente di lavoro ostile sono coerenti per tutto il suo tempo sia nell'amministrazione Obama che “la stragrande maggioranza dei testimoni (56) … che ha lavorato con RDML Jackson da 2012 attraverso 2018 ci hanno detto che hanno sperimentato personalmente, sega, o sentito parlare di lui che gridava, urlando, imprecare, o sminuire i subordinati,” dice il rapporto.
    “Molti di questi testimoni hanno descritto il comportamento di RDML Jackson con parole e frasi come "crolli",’ 'Urla’ per nessuna ragione,’ 'Infuria,’ 'Capricci,’ 'Si scaglia,’ e "aggressivo.’ Questi testimoni hanno anche descritto lo stile di leadership di RDML Jackson con termini come "tiranno",’ 'dittatore,’ 'maniaco del controllo,’ "Segni distintivi di paura e intimidazione,’ 'Manager schifoso,’ e 'non è affatto un leader,'” aggiunge.
    In un viaggio presidenziale a Manila da aprile 22, 2014, ad aprile 29, 2014, quattro testimoni che hanno viaggiato con l'allora presidente Barack Obama e Jackson hanno detto che Jackson si è ubriacato e ha fatto commenti inappropriati su una donna subordinata medica.
    Lo ha detto un testimone intervistato dall'IG poco dopo l'arrivo a Manila, Jackson iniziò a bere nella hall dell'hotel, poi salì in macchina con un drink in mano “per uscire in città.” Un altro testimone ha detto che poteva sentire l'odore di alcol nell'alito di Jackson più tardi quella sera. Di nuovo in albergo, uno dei testimoni ha detto di aver visto Jackson “martellante” sulla porta della stanza della sua subordinata. Quando ha aperto la porta, Jackson ha detto, “ho bisogno di te,” e, “Ho bisogno che tu venga nella mia stanza.”
    Testimoni hanno anche affermato che Jackson ha fatto un commento sul seno e sui glutei di una subordinata medica durante un viaggio presidenziale in Asia ad aprile 2014. “Testimone 1, un medico subordinato, ce lo ha detto durante il viaggio in Asia, prima di arrivare a Manila, RDML Jackson gli ha detto una donna subordinata medica (Testimone di Manila 2), che era anche in viaggio, aveva 'grandi cose,’ e 'che bel culo,’ e che anche RDML Jackson lo disse a Manila Witness 1 che gli sarebbe piaciuto vedere altri suoi tatuaggi,'” dice il rapporto.
    Due anni dopo, a Bariloche, Argentina, due testimoni hanno detto all'IG di aver visto Jackson bere una birra mentre prestava servizio come medico del presidente e incaricato di fornire assistenza medica per un viaggio presidenziale, nonostante i regolamenti che gli proibiscono 24 ore prima dell'arrivo del presidente fino a due ore dopo la sua partenza. Jackson, dissero i testimoni, ha respinto il regolamento come “ridicolo.” Un altro testimone ha detto che Jackson in seguito puzzava di alcol, anche se non era sicura che fosse ubriaco. Un testimone, identificato nella relazione come “Bariloche Witness 5,” ha detto di non aver sentito l'odore di alcol su Jackson durante il viaggio.
    Queste due accuse di consumo di alcol sono avvenute entrambe sotto l'amministrazione Obama, ma il rapporto descrive una serie di incidenti sia sotto Obama che sotto Trump in cui Jackson ha perso la pazienza, maledicendo i subordinati.
    Del 60 testimoni intervistati dal Dipartimento della Difesa IG sul clima di comando sotto Jackson, solo 13 ha avuto commenti positivi, mentre 38 ha parlato di comportamento non professionale, intimidazione e trattamento inadeguato dei subordinati.
    Un testimone ha detto che Jackson “stabilito un posto di lavoro in cui la paura e l'intimidazione erano un po 'i tratti distintivi di lui, il suo comando, e il controllo dei suoi subordinati.”
    Almeno sei testimoni, tutti erano personale medico, ha anche detto agli investigatori che Jackson ha preso Ambien, un medicinale su prescrizione usato per trattare l'insonnia, sui voli lunghi durante il servizio per fornire assistenza medica a funzionari governativi, compreso il presidente. I testimoni hanno detto di essere preoccupati per l'Ambien perché spesso lascia gli usi sonnolenti e può compromettere la prontezza mentale di qualcuno. Ma il rapporto IG rileva che non ci sono restrizioni specifiche sull'uso di Ambien durante i voli lunghi. Raccomanda che l'Ufficio militare della Casa Bianca fornisca linee guida sull'uso appropriato di Ambien e droghe simili.
    Il rapporto no, tuttavia, convalidare un'affermazione che Jackson aveva distrutto un veicolo del governo — un'affermazione che si era aggiunta al fallimento del suo tentativo di guidare il Dipartimento per gli affari dei veterani sotto Trump.

    Jackson sostiene che il rapporto sia politicamente motivato

    Jackson si ritirò dalla Marina nel 2019 mentre l'indagine del watchdog era ancora in corso, ma due funzionari della difesa hanno detto alla CNN che ora potrebbe affrontare una revisione della Marina sulla sua paga di pensione. La retribuzione per la pensione ufficiale si basa sul grado più alto in cui una persona ha prestato servizio con onore. Se i risultati del rapporto hanno convalidato un comportamento meno onorevole, Jackson potrebbe avere la sua paga per la pensione ridotta.
    Il rapporto IG raccomanda che il segretario della Marina prenda “azione appropriata” per quanto riguarda Jackson.
    “Raccomandiamo che il Direttore WHMO emetta linee guida sull'idoneità al dovere in merito all'uso appropriato di Ambien e farmaci simili mentre il personale medico è in servizio o su chiamata per fornire servizi medici di emergenza,” dice.
    Nella sua dichiarazione alla CNN martedì, Jackson l'ha detto “I democratici stanno usando questa relazione per ripetere e rimproverare falsi attacchi alla mia integrità.”
    “Sono orgoglioso dell'ambiente di lavoro che ho promosso sotto tre diversi Presidenti di entrambe le parti; Prendo sul serio la mia responsabilità professionale per quanto riguarda le pratiche sui farmaci da prescrizione; e respingo completamente qualsiasi accusa di aver consumato alcol durante il servizio,” Jackson ha detto.
    “La mia intera vita professionale è stata definita dal dovere e dal servizio. Ho servito con onore il mio paese negli Stati Uniti. Marina Militare, servito pazienti che si fidavano di me con le loro cure, servito tre presidenti alla Casa Bianca, e ora servo il popolo del Texas’ 13° Distretto del Congresso. Non mi sono comportato e non mi comporterò mai in un modo che mina la sincerità con cui prendo il mio giuramento al mio paese o ai miei elettori,” Ha aggiunto.
    La CNN aveva precedentemente riferito che la sonda IG si concentrava sulle accuse secondo cui Jackson era periodicamente intossicato e maneggiava male i farmaci da prescrizione.
      Trump ha rinominato Jackson per ricevere una seconda stella — un aumento nel suo grado militare — a febbraio 2019, anche se quella promozione non è stata approvata dal Senato. Ciò è avvenuto meno di un anno dopo che Jackson si è ritirato dalla considerazione come candidato di Trump per il segretario degli affari dei veterani per le accuse “abusivo” verso i colleghi, farmaci antidolorifici da prescrizione maneggiati in modo approssimativo ed è stato periodicamente intossicato. Jackson aveva negato tutte le accuse mosse contro di lui, chiamandoli “completamente falso e fabbricato.”
      L'ex segretario della Marina Richard Spencer ha approvato il ritiro di Jackson prima della sua espulsione alla fine 2019, aveva detto in precedenza alla CNN un alto funzionario della difesa.

      I commenti sono chiusi.