Una donna della Florida accusata di attacco con il machete voleva stare con la moglie della vittima: deputati

Una donna della Florida accusata di attacco con il machete voleva stare con la moglie della vittima: deputati

UN Florida una donna ha selvaggiamente hackerato un uomo con un machete nella sua camera da letto durante un tentativo psicotico di convincere sua moglie a scappare con lei, hanno detto le autorità.

Alana J. Gibson, 27, di Venezia, sta affrontando l'accusa di tentato omicidio, furto con scasso a mano armata, batteria e in fuga per eludere dopo che i deputati della contea di Sarasota hanno risposto a casa della coppia subito dopo mezzanotte di domenica e hanno trovato una finestra della camera in frantumi, le autorità hanno detto lunedì.

FLORIDA DEM REGISTRATO ARRESTATO PER MINACCE ONLINE PER UCCIDERE DESANTIS, RUBIO E SCOTT: DEPUTATI

Gibson, che ha lavorato con la moglie dell'uomo, ha fatto irruzione nella residenza di Venezia e ha aggredito la vittima maschio con un machete mentre dormiva, i deputati hanno detto.

I testimoni hanno detto agli investigatori Gibson, che è identificato nei registri della prigione come donna, poi ha iniziato a strangolare la moglie dell'uomo mentre cercava di fermare l'assalto, i deputati hanno detto.

Gibson poi fuggì di casa in un camioncino bianco e guidò i deputati in un inseguimento in auto nella vicina contea di Charlotte, dove è stata infine arrestata. Gli investigatori hanno anche recuperato una sfilza di armi a casa della coppia, compreso un machete, un'ascia, un arco composto e diverse frecce, i deputati hanno detto.

L'UOMO DELLA FLORIDA DÀ L'AUTO PER SOSTITUIRE L'INSEGNANTE NEL NECESSARIO

Gibson in seguito ha ammesso durante un'intervista con gli investigatori di aver pianificato di uccidere l'uomo e convincere sua moglie a scappare con lei. La vittima, che non è stato identificato, è stato portato in ospedale ed è rimasto in condizioni stabili lunedì, hanno detto le autorità.

L'uomo aveva diverse lacerazioni in tutto il corpo, Il Port Charlotte Sun ha riferito.

Gibson, nel frattempo, è stata presa in custodia dopo aver guidato su dispositivi messi giù dalle autorità che le hanno fatto saltare le gomme. Ha continuato a guidare, tuttavia, fino a quando un agente non ha usato la sua macchina di pattuglia per far girare il suo camion di lato, riportava il giornale.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

Gibson, che è elencato come disoccupato nei registri della prigione, è rimasta detenuta senza vincolo martedì presso la struttura correttiva della contea di Sarasota, spettacoli di dati in linea. Non è chiaro se abbia assunto un avvocato che potrebbe parlare a suo nome.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*