Il conduttore di Fox News riferisce erroneamente che il segretario del DHS si era dimesso durante l'intervista a Trump

New York (CNN Business)Il conduttore di Fox News Harris Faulkner ha commesso un errore grave e bizzarro lunedì, interrompere un'intervista telefonica in diretta con l'ex presidente Donald Trump per segnalare erroneamente che il segretario del Dipartimento della patria Alejandro Mayorkas si era dimesso.

“Voglio arrivare a questo perché è appena successo ora,” Faulkner ha detto a Trump mentre attaccava l'amministrazione Biden per l'ondata di migranti al confine tra Stati Uniti e Messico. “Voglio ricontrollare questo con i nostri produttori.”
Faulkner ha continuato, “Il segretario del DHS Alejandro Mayorkas si è dimesso, Sig. Presidente.”
    briscola, che ha attaccato Mayorkas come “patetico” e “all'oscuro” in una dichiarazione domenica, poi festeggiato.
      “Non sono sorpreso,” Trump ha detto. “Buona. Questa è una grande vittoria per il nostro Paese.”
          Faulkner, visibilmente confusa mentre cercava di ascoltare i suoi produttori, poi ritratta.
          “Resisti. Fammi fermare, lasciami smettere. Fammi ascoltare la mia squadra ancora una volta,” Faulkner ha detto. “Perdonami. Perdonami. Non è successo ma — Chiedo scusa.”
          Non era del tutto chiaro cosa avesse portato Faulkner a commettere l'errore durante il suo colloquio con l'ex presidente.
          Faulkner lo ha suggerito “ascoltando la squadra” e Trump allo stesso tempo aveva provocato la confusione che ha portato all'errore.
            Tuttavia, è insolito per un giornalista nazionale riportare in modo impreciso le dimissioni di un segretario di gabinetto, specialmente quando non c'era motivo di credere che tali dimissioni fossero destinate a verificarsi.
            Un portavoce di Fox non ha offerto spiegazioni.

            I commenti sono chiusi.