Il truffatore tenta di registrare gli americani morti come elettori democratici in Florida

Il truffatore tenta di registrare gli americani morti come elettori democratici in Florida

Sembra che qualcuno abbia tentato di registrare dozzine di morti come democratici in Florida, Steven Vancore, Portavoce del supervisore delle elezioni della contea di Broward, confermato in una dichiarazione inviata via e-mail a Fox News.

Funzionari nella contea di Broward, una roccaforte democratica e la seconda contea più popolosa della Florida, scoperto lo schema durante l'estate.

“Fortunatamente il sistema che abbiamo in atto funziona, le registrazioni improprie sono state segnalate in modo tempestivo e le informazioni sono state consegnate alle forze dell'ordine per essere perseguite,"Ha aggiunto Vancore. "Siamo inoltre lieti di informarvi che non vi è stato alcun tentativo da parte di questa persona o persone di votare."

Florida, uno stato di oscillazione chiave in 2020 elezione, che è fortemente preso di mira dalle campagne del presidente Trump e dell'ex vicepresidente Joe Biden.

I funzionari del supervisore delle elezioni della contea di Broward hanno segnalato le registrazioni come sospette e le hanno consegnate all'ufficio del procuratore dello stato di Broward.

“Non possiamo commentare un in corso, indagine penale attiva,"La portavoce dell'ufficio del procuratore di stato Paula McMahon ha detto all'Associated Press in una e-mail.

Ma la corrispondenza tra l'ufficio del procuratore dello stato e il supervisore delle elezioni di Broward Pete Antonacci mostra che i funzionari non potevano determinare chi ha inviato le registrazioni perché non c'era l'indirizzo del mittente. Le domande di registrazione sono state ricevute in 19 buste.

Trenta dei 51 sono stati verificati dall'ufficio del procuratore dello stato come deceduti. Le identità dell'altro 21 non è stato possibile verificare solo la data di nascita e il nome, Il vice procuratore di Stato Tim Donnelly ha detto in una lettera ad Antonacci datata ottobre. 22.

L'incidente è stato segnalato per la prima volta dal SunSentinel della Florida meridionale, che ha riferito che qualcuno dalla Carolina del Sud ha presentato almeno 50 domande di voto all'ufficio elettorale di Broward, e a proposito di 30 delle persone erano morte.

Cinque dei nomi erano già sugli elenchi degli elettori, ma gli investigatori hanno detto che non erano state richieste schede per assenti. Il termine ultimo per richiedere una votazione per corrispondenza era ottobre. 24.

Il SunSentinel ha riferito che almeno tre delle applicazioni sono sfuggite al rilevamento e sono state aggiunte agli elenchi degli elettori di Broward a luglio. Due di quelle persone erano morte a giugno.

Le domande di registrazione sono state inviate 19 buste, anche se le autorità devono ancora determinare chi li ha spediti.

A MIAMI I DEMOCRATICI SI SVILUPPANO A TASSI PIÙ BASSI RISPETTO AI REPUBBLICANI

La frode è stata scoperta quando la SunSentinel ha chiesto informazioni su una manciata di carte d'identità di elettori sospette inviate a un uomo a Davie, ritenuti parte di un programma più ampio.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

L'Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*