Israele si prepara a un potenziale attacco militare statunitense contro l'Iran: rapporto

Israele si prepara a un potenziale attacco militare statunitense contro l'Iran: rapporto

Israele Le forze di difesa si stanno preparando alla possibilità che il NOI. militare colpirà l'Iran durante i prossimi due mesi di Presidente Trump'S periodo zoppo, Rapporti Axios.

Questo avviene una settimana dopo tha riportato il New York Times che Trump ha chiesto ad alti consiglieri sulle sue opzioni per colpire il principale dell'Iran sito nucleare dopo che gli ispettori internazionali hanno riferito dettagli su un aumento significativo delle scorte di materiale nucleare dell'Iran.

Non ci sono informazioni che indichino un imminente U.S. sciopero, ma i funzionari israeliani anticipano che le prossime settimane saranno “un periodo molto delicato,” secondo Axios.

SEGRETARIO DI STATO BIDEN PICK BLINKEN ETICHETTA TERRORISTA CONTRARIO PER LA GUARDIA RIVOLUZIONARIA DELL'IRAN

I media israeliani lo hanno riferito all'inizio di questa settimana Il primo ministro Benjamin Netanyahu volò dentro Arabia Saudita per un incontro segreto con il principe ereditario Mohammed bin Salman domenica sera. I due nemici di lunga data condividono un nemico comune in Iran, e l'incontro riferito ha coinciso con la visita del Segretario di Stato Mike Pompeo nel Golfo Persico.

L'amministrazione Trump ha aumentato il suo “campagna di massima pressione” contro l'Iran durante il periodo zoppo del presidente.

La settimana scorsa, gli Stati Uniti. ha schiaffeggiato le sanzioni alla Fondazione Mostazafan iraniana, quale il Descrive il dipartimento del tesoro come un “immenso conglomerato” di chi “le proprietà vengono espropriate dal popolo iraniano e utilizzate dal leader supremo Ali Khamenei per arricchire il suo ufficio, ricompensare i suoi alleati politici, e perseguitare i nemici del regime.”

OFFERTA CI SPOSTERÀ PIÙ VICINO 2015 ACCORDO NUCLEARE CON L'IRAN, DICONO GLI ESPERTI

Nell'annunciare le nuove sanzioni, Pompeo ha avvertito il futuro Amministrazione di Biden sull'annullamento delle sanzioni di Trump contro l'Iran.

“I media occidentali riferiscono allarmati che il regime iraniano sta aumentando le sue scorte di uranio arricchito,” Ha scritto Pompeo in un documento intitolato, “L'importanza delle sanzioni contro l'Iran.”

“Questo è davvero preoccupante, ma ancora più inquietante è l'idea che gli Stati Uniti dovrebbero cadere vittime di questa estorsione nucleare e abbandonare le nostre sanzioni.”

Il presidente eletto Biden vuole che gli Stati Uniti rientrino nel 2015 Accordo nucleare iraniano.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

“Offrirò a Teheran un percorso credibile per tornare alla diplomazia. Se l'Iran tornerà a rispettare rigorosamente l'accordo nucleare, gli Stati Uniti tornerebbero all'accordo come punto di partenza per i negoziati successivi,” Biden ha scritto in un editoriale per la CNN nel mese di settembre.

Il regime iraniano apprezzerebbe l'allentamento delle tensioni, mentre le sanzioni hanno schiacciato la sua economia. Il presidente iraniano Hassan Rouhani ha dichiarato mercoledì alla TV di stato che spera che l'Iran e gli Stati Uniti. potrebbe ritrovare la strada per "la situazione di gen 20, 2017,"Prima dell'insediamento del presidente Trump.

L'Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*