Kyrie Irving si rifiuta ancora di giocare in seguito ai disordini del Campidoglio

Kyrie Irving si rifiuta ancora di giocare in seguito ai disordini del Campidoglio

Il Reti aveva sperato di riavere entrambe le loro stelle assenti domenica. Sono arrivati ​​a metà strada, con Kevin Durant in costume contro Oklahoma City ma Kyrie Irving seduto contro i Thunder.

Durant aveva perso le tre partite precedenti a causa dei protocolli di salute e sicurezza dell'NBA dopo essere entrato in contatto con qualcuno che ha COVID-19. Ma è più volte risultato negativo al coronavirus, cancellato la quarantena ed era disponibile contro il suo ex club.

Brooklyn non è stata così fortunata con Irving.

CLICCA QUI PER MAGGIORE COPERTURA SPORTIVA SU FOXNEWS.COM

Irving ha ora saltato tre partite consecutive per quello che la squadra ha soprannominato “ragioni personali.” Media 27.1 punti, la sua continua assenza è una grande perdita per i Nets. Alla domanda se la squadra fosse soddisfatta della spiegazione di Irving per la sua assenza, Nash ha avuto la possibilità di dire di sì, ma ha risposto solo che stavano mantenendo la questione privata.

Fonti hanno riferito al Post che l'assenza della guardia All-Star era stato collegato alla rivolta di mercoledì al Campidoglio dai sostenitori del presidente Trump.

Durante l'assenza di tre partite di Durant, i Nets hanno perforato il Jazz 36, superò i 76ers leader della Eastern Conference e lasciò cadere un rubacuori la notte successiva a Memphis alla fine di un duro back-to-back.

“Andammo 2-1. Direi che è quello che abbiamo ottenuto nei tre giochi, e abbiamo giocato abbastanza bene a basket in tratti,” Ha detto Caris LeVert.

“Sarà importante per tutti noi mantenere questo slancio quando quei due torneranno, perché ovviamente sono una parte importante della nostra squadra e abbiamo bisogno che giochino bene per fare quello che vogliamo fare. Così, Penso che per noi sia stato positivo acquisire la nostra fiducia, ottenere il nostro aspetto e cose del genere, perché di sicuro ne avremo bisogno andando avanti.”

Nell'assenza di tre partite di Durant, Media di LeVert 29.7 punti e sette assist, tiro 50 per cento e 47.4 per cento dal profondo. Con Irving fuori domenica, Nash ha avuto un'altra opportunità per mantenere LeVert nella formazione titolare.

“Ognuno sta combattendo i propri problemi nel corso di questa stagione, e 2 su 3 in questo campionato è piuttosto solido,” Ha detto Joe Harris. “Per essere una squadra d'élite dove vogliamo andare, dobbiamo essere un po 'migliori e avere una percentuale di vittorie leggermente migliore. Ma per adesso, in termini di piccole vittorie, è un buon passo nella giusta direzione.

“Abbiamo giocato - almeno queste ultime due partite - in modo più competitivo, credo, solo tirando fuori una buona energia. ... Penso che porteremo questo slancio, e ovviamente sarà di grande aiuto quando riavremo Ky e Kevin.”

I commenti sono chiusi.