L'infermiera della Louisiana muore mentre salvava un paziente paraplegico da un incendio domestico

Un'infermiera domiciliare in Louisiana viene accolta come un eroe per aver salvato la sua paziente paraplegica da un incendio domestico che alla fine l'ha uccisa, le autorità hanno detto mercoledì.

I vigili del fuoco di Delhi hanno risposto a una chiamata di persone intrappolate in un incendio domestico lunedì poco prima 6 p.m., ha detto in una dichiarazione l'Ufficio dello Stato della Louisiana Fire Marshal. L'infermiera, 64-Gwendolyn Theus, un anno, e il proprietario della casa, una donna paraplegica di 71 anni, sono stati tirati fuori da una camera da letto.
Le autorità hanno somministrato la RCP, ma solo il proprietario della casa è stato rianimato, diceva la dichiarazione.
“SM. Gli Stati Uniti’ gli sforzi coraggiosi per mettere la vita della sua paziente prima della sua sono ammirevoli e strazianti,” ha detto lo State Fire Marshal H. “Butch” Browning, “Le nostre preghiere sono con i suoi cari e con la vittima sopravvissuta per la guarigione e la perdita della sua infermiera e amica devota.”
    Un abitante sopravvissuto della casa ha detto agli investigatori che Theus è andato nella camera da letto del proprietario della casa per avvertirla delle fiamme, diceva la dichiarazione. Ha provato più volte a spingere il letto della donna fuori dalla stanza, ma non ha avuto successo, le autorità hanno imparato.
    Anziché, Theus ha tirato la donna dal letto e ha tentato di spingerla fuori dalla finestra per sfuggire al fuoco, diceva la dichiarazione. Prima che potesse farlo, Theus cedette al fumo.
      I vicini hanno tentato i soccorsi dalla finestra della camera da letto prima dell'arrivo dei vigili del fuoco, diceva la dichiarazione.
      Il proprietario della casa è stato rianimato e portato in aereo in un'unità di masterizzazione nel Mississippi, e l'altro occupante della casa dovrebbe riprendersi completamente, hanno detto le autorità.

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *