Una donna del Missouri scopre un dispositivo militare della Seconda Guerra Mondiale nel suo cortile

Una donna del Missouri ha trovato più delle erbacce che spuntano dal terreno nel suo cortile questo fine settimana.

Pamela Coffey ha detto alla CNN che stava per fare la pausa pranzo dal lavoro in giardino sabato quando ha notato un piccolo oggetto di metallo che sporgeva dal terreno sotto i suoi piedi.
Fu allora che scoprì ciò che in seguito avrebbe identificato — con l'aiuto di Internet — come un mortaio della seconda guerra mondiale.
      Coffey, che si è trasferito nella proprietà 16 mesi fa, ha detto che l'oggetto dalla forma insolita — che era coperto di sporcizia e sporcizia ed era delle dimensioni della sua mano — ha avuto un certo peso.
        Pamela Coffey tiene in mano l'oggetto che ha trovato mentre lavorava nel cortile.

        “Lo misi sul bancone e me ne andai per un'ora,” lei disse. “Ho quindi deciso di lavarlo via nel lavandino e ho visto delle scritte su di esso.”
          Suo marito, Sam, tirò fuori un coltello e iniziò a grattare via lo sporco per vedere meglio i simboli incisi sul lato di esso, Coffey ha detto.
          “Vede sopra questa scritta giapponese. La prossima cosa che sai sono che sono seduto al tavolo della nostra sala da pranzo a grattarci sopra con un coltello da bistecca cercando di ripulirlo,” Ha detto Sam Coffey KSDK affiliato alla CNN. “Stiamo cercando di capire cosa diavolo sia questa cosa quando dalla cucina lei urla, 'Fermare! Penso che potrebbe essere una bomba!'”
          Con l'uso di Google Lens, un'app di riconoscimento delle immagini, Coffey ha detto che tutto ciò che ha trovato online indicava che l'oggetto misterioso era un mortaio militare della marina giapponese della seconda guerra mondiale.
          “Ho cercato online cosa farne e ho chiamato la polizia,” Coffey ha detto. Ha detto a suo marito di portare fuori la bomba — ed è allora che ha detto “ne seguì il caos.”

          Polizia, le autorità hanno aiutato a identificare il dispositivo

          Per le prossime sei ore, un gran numero di poliziotti dalla contea ai funzionari federali sono rimasti nella proprietà del Coffey per analizzare il dispositivo.
          I vice dello sceriffo della contea di Jefferson furono i primi ad arrivare, e furono poi raggiunti da funzionari federali con l'ATF, il St. Louis Regional Bomb and Arson Unit and Explosive Ordnance Disposal (EOD) personale della Scott Air Force, Coffey ha detto.
          “La squadra di bombe e incendi dolosi è appena arrivata e ha confermato che si trattava di un mortaio della marina giapponese della seconda guerra mondiale,” Coffey ha scritto Facebook. “È in arrivo un robot bomba per recuperarlo. Mai un momento di noia.”
          Un portavoce della Scott Air Force Base ha confermato alla CNN di aver risposto alla scena per un UXO, un'ordinanza inesplosa.
          “Munizioni militari (munizioni) sono proiettili, bombe, bombe a mano, e altri tipi di munizioni che i militari usano nell'addestramento e nel combattimento,” secondo il Dipartimento della Difesa (DoD) sito web. “Le munizioni che non hanno funzionato come avrebbero dovuto funzionare sono chiamate UXO o ordigni inesplosi.”
          Coffey ha detto che gli artificieri hanno radiografato il dispositivo e hanno stabilito che era attivo. Il mortaio è stato quindi consegnato all'Air Force.
          “L'unità bomba ha detto che ha un raggio di esplosione di 500 piedi,” lei disse. “Hanno detto che si trattava di una scoperta super rara e siamo fortunati di averla trovata prima di iniziare gli scavi.”
          Il portavoce della Scott Air Force Base ha confermato alla CNN di aver portato il dispositivo a distanza e di averlo fatto esplodere.

          La coppia ha già trovato strani oggetti nella loro proprietà

          Questo non era il primo oggetto insolito che Coffey ha trovato sulla collina della loro proprietà nella contea di Jefferson — ma ha detto finora, è decisamente il più strano.
          A causa della quantità di articoli — principalmente parti di automobili e articoli per la casa — che la coppia ha trovato sepolto in tutto il cortile, hanno ottenuto un escavatore per scavare alcuni oggetti più grandi che sporgono dallo sporco.
          “Ora stiamo acquistando un metal detector prima di iniziare,” lei disse. “È stata un'avventura divertente.”
          Alcuni articoli sono molto vecchi, mentre altri sono di questo decennio, lei disse.
          Anche se non è chiaro come la malta si sia depositata sul ripido fianco della collina, Coffey ha detto che si ritiene che le persone che vivevano nella proprietà dieci anni fa usassero l'area come deposito di rottami.
            Sam Coffey ha detto a KSDK che si sentiva “incredibilmente grato” avere ancora “tutte le mie membra sono ancora attaccate” dopo la loro scoperta.
            “Questo è il motivo per cui le donne vivono più a lungo degli uomini perché eccomi qui, raschiare una bomba con un coltello da bistecca quando mia moglie mi fa fermare e chiamare il dipartimento dello sceriffo!”

            I commenti sono chiusi.