Ohio State vince il titolo Big Ten come Texas A&M fa l'ultimo caso per il posto di College Football Playoff

Dopo una stagione regolare piena di fermate, avvia e più modifiche alla pianificazione, l'immagine del College Football Playoff sta venendo messa a fuoco.

Sabato si conclude il programma del campionato della conferenza — oltre ad altri giochi della stagione regolare. Entrando nel giorno, Alabama, La nostra signora, Clemson e Ohio State hanno tenuto i primi quattro posti — in questo ordine — nella classifica dei Playoff del College Football, con Texas A&M in quinta.
I primi cinque sono rimasti invariati da quando il comitato College Football Playoff ha iniziato a pubblicare le sue classifiche settimanali a novembre 24.
Domenica il comitato pubblicherà le selezioni per i playoff a quattro squadre (due settimane dopo il previsto), con le semifinali playoff in programma per Capodanno e la partita di campionato a gennaio 11.
    Ma anche se le prime quattro squadre finiscono per essere familiari, questa è stata tutt'altro che una stagione tipica, mentre la pandemia ha trasformato lo sport, come tante altre cose, apparentemente sottosopra.
    Come sarà questo ultimo College Football Playoff durante una pandemia? Dopo il giorno di selezione, se una delle quattro squadre non è in grado di giocare a causa di problemi Covid-19, quella squadra non sarebbe stata sostituita, Il direttore esecutivo del CFP Bill Hancock ha detto ESPN lo scorso mese.
    “Covid ha cambiato tutte le nostre vite, ma non ha cambiato il nostro protocollo alla CFP,” Il presidente del comitato di selezione dei playoff del college football Gary Barta ha dichiarato a novembre 24. “Diamo uno sguardo al record di vittorie / sconfitte di ogni squadra. Guardiamo la forza del programma testa a testa, partite giocate con avversari comuni, e alla fine vedremo coloro che diventano campioni della conferenza.”
    Questa stagione, il comitato valuterà le squadre che hanno giocato da un minimo di sei partite a un massimo di 11 — con conferenze come Big Ten che iniziano la stagione a fine ottobre e Pac-12 all'inizio di novembre. Il grande 12, La Conferenza Sudorientale e la Conferenza sulla Costa Atlantica sono iniziate a settembre.

    No. 4 Lo stato dell'Ohio fa abbastanza?

    Una di quelle squadre che hanno giocato solo sei partite è Ohio State. Giù 22 i giocatori sabato, i Buckeyes sono venuti da dietro per sconfiggere No. 14 Northwestern 22-10 per vincere il titolo Big Ten.
    A 6-0, Stato dell'Ohio, uno dei tanti programmi che hanno avuto problemi con il Covid-19 in questa stagione, ha dovuto annullare la sua partita contro l'Illinois all'inizio di questa stagione, mentre altre due scuole (Maryland e Michigan) ha dovuto annullare contro i Buckeyes a causa delle loro preoccupazioni sul Covid-19.
    “Non parlerò di altre squadre perché penso che abbiamo abbastanza di cui parlare positivamente del nostro programma,” L'allenatore dello stato dell'Ohio Ryan Day ha detto ai giornalisti sabato. “Ma dirò questo: Se abbiamo l'opportunità di giocare con chiunque nel paese in una partita, Prenderò gli Ohio State Buckeyes. Mi sento fortemente per questa squadra. Siamo fatti di un carattere incredibile, e ne hanno passate così tante.”
    Attualmente all'esterno guardando dentro c'è il Texas A&M (8-1), la cui unica perdita fu per l'Alabama, 52-24. Quella perdita ha impedito agli Aggies di raggiungere la partita del campionato SEC — una componente chiave per il comitato. Alabama al primo posto (10-0) affronta No. 7 Florida (8-2) nel gioco del titolo SEC sabato sera.
    “Sette vittorie consecutive in SEC,” Texas A&Il capo allenatore Jimbo Fisher ha detto, affermando il suo caso dopo che la sua squadra ha sconfitto il Tennessee 34-13 di sabato. “Alcune scuole non hanno nemmeno giocato in sette partite. Vinci sette vittorie di fila nella SEC e vinci otto in totale. Non mi interessa in che campionato ti trovi. Non mi interessa cosa dicono gli altri. Se vuoi scegliere le migliori quattro squadre, siamo uno di loro.”
    La partita per il titolo dell'ACC sabato tra Clemson (9-1) e Notre Dame (10-0) potrebbe includere metà del campo di playoff a quattro squadre. L'unica sconfitta di Clemson è arrivata nel doppio overtime sulla strada contro i Fighting Irish — e fu allora che il quarterback dei Tigers Trevor Lawrence fu messo da parte a causa del protocollo Covid-19.

    Il Rose Bowl potrebbe essere tenuto fuori dalla California?

    Le semifinali dei playoff si svolgeranno al Rose Bowl di Pasadena, California, e lo Sugar Bowl di New Orleans, Louisiana. Ma con le ultime restrizioni della California, l'utilizzo dell'iconico sito Rose Bowl potrebbe essere a rischio.
    Parlando ai giornalisti martedì, Hancock ha detto che la speranza è che lo stato permetta alle famiglie di partecipare al Rose Bowl. Hancock non ha fornito un calendario su quando sarebbe necessario prendere una decisione per spostare potenzialmente quella semifinale altrove se alle famiglie non fosse consentito.
    “Date le realtà di 2020, ci riserviamo sempre il diritto di prendere decisioni il più tardi possibile,” Ha detto Hancock. “Per esempio, cosa succede se lo stato della California chiude completamente e non consente alcun gioco? Così, stiamo tenendo d'occhio la situazione, ma abbiamo in programma di giocare quella semifinale al Rose Bowl.”
    Una squadra potrebbe potenzialmente rifiutare un posto nei playoff se le famiglie non sono autorizzate a partecipare?
      “Non sono sicuro che giocheremo ai playoff se i genitori non possono essere presenti, onestamente,” L'allenatore di Notre Dame Brian Kelly ha detto ai giornalisti venerdì. Kelly ha sostenuto lo spostamento della semifinale al Rose Bowl in una posizione diversa.
      La partita del campionato nazionale si terrà all'Hard Rock Stadium di Miami Gardens, Florida.

      I commenti sono chiusi.