La coppia della Pennsylvania ammette di aver fornito supporto all'ISIS dagli Stati Uniti.

La coppia della Pennsylvania ammette di aver fornito supporto all'ISIS dagli Stati Uniti.

Una sposata Pennsylvania coppia, originario del Bangladesh, ammesso di aver cospirato per fornire supporto materiale e risorse a ISIS, secondo i rapporti.

Attraverso 2015 Shahidul Gaffar, 40, e Nabila Khan, 35, ha finanziato due dei suoi fratelli, chi è andato a Siria per aderire all'Organizzazione terroristica straniera designata, secondo le autorità.

"Gli imputati hanno incoraggiato e sostenuto i fratelli di Nabila Kahn che si uniscono al gruppo terroristico omicida ISIS, che è una minaccia diretta alla sicurezza e alla protezione degli Stati Uniti," disse Il procuratore degli Stati Uniti William M. McSwain.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

Gaffar e Khan rischiano una pena detentiva massima di cinque anni, un $ 250,000 ammenda e tre anni di rilascio controllato.

Michael J. Driscoll, agente speciale responsabile della divisione Philadelphia dell'FBI, disse in una dichiarazione: “Come mostra questo caso, gli estremisti non hanno bisogno di imbracciare le armi per minacciare vite umane e fare danni reali. La Joint Terrorism Task Force dell'FBI non smetterà mai di lavorare per identificare quei gruppi terroristici di aiuto che considerano il nostro Paese il loro nemico giurato ".

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*