Il pastore di spicco subisce una reazione negativa per aver spiegato perché non vota per Trump o Biden

Il pastore di spicco subisce una reazione negativa per aver spiegato perché non vota per Trump o Biden

Famoso pastore e cristiano l'autore John Piper ha ricevuto una serie di risposte dopo aver pubblicato un editoriale "atteso da tempo" in cui spiegava perché non voterà per nessuno dei candidati democratici Joe Biden o Presidente Trump il nov. 3.

Evangelista Franklin Graham è tra i critici di Piper, dicendo che era in disaccordo con il suo ragionamento e ha indicato a risposta nel Christian Post dall'ex dipendente di Planned Parenthood Abby Johnson, che ha parlato al RNC.

“Ha torto su questo argomento,” il figlio del Rev. Billy Graham ha scritto su Twitter.

Pifferaio, il fondatore "Desiring God" e pastore emerito della Bethlehem Baptist Church a Minneapolis, non sta facendo un'approvazione di terze parti come Kanye West né "impone come gli altri dovrebbero votare,"Ma prende colpi chiari a Trump, dicendo gli ultimi cinque anni “rendere vivida testimonianza” al “che corrompono la nazione” infezione di “flagrante vanagloria, volgarità, immoralità e faziosità” diffondendosi a tutti i livelli della società.”

BRISCOLA, UNA VOLTA PRESBITTERIANO, ORA DICE CHE È UN "CRISTIANO NON DENOMINAZIONALE"’

Pifferaio ha scritto è “sconcertato” dal fatto che molti cristiani considerino i peccati dell'immoralità sessuale impenitente, vanagloria, volgarità, faziosità, e simili, essere “tossico solo per la nostra nazione,"Mentre le politiche che sostengono" l'uccisione dei bambini, cambio di sesso, limitante la libertà, e il superamento socialista sono visti come mortali ".

Ha avvertito che quando un leader modella "egocentrico, vanagloria esaltante, modella il comportamento più mortale del mondo ”e“ punta la sua nazione alla distruzione. Distruzioni di più tipi di quanto possiamo immaginare ".

Piper ha detto che "la chiesa sta pagando a caro prezzo" per aver comunicato "una falsità ai miscredenti (che sono anche sconcertati!) quando agiamo come se le politiche e le leggi che proteggono la vita e la libertà fossero più preziose dell'essere un certo tipo di persona ”anno dopo anno.

Piper ha affermato che la sua chiamata a condurre le persone a Cristo "è contraddetta sostenendo entrambi i percorsi verso la corruzione culturale e la rovina eterna".

DONNA CRISTIANA NON PIÙ PROIBITA DAL PARCO PER CONDIVIDERE LA SUA FEDE

Johnson, l'ex dipendente di Planned Parenthood, ha definito i commenti di Piper "ridicoli".

"L'orgoglio non uccide i bambini. La magnificenza non li lacera nel grembo materno. L'arroganza non causa la fuga di un bambino per salvarsi la vita poiché strumenti affilati cercano di strapparli da un arto all'altro mentre sono ancora vivi. No. L'aborto fa questo e solo l'aborto," lei scrisse.

"Non possiamo legiferare orgoglio, vanagloria o arroganza. Ma possiamo legiferare sull'aborto,"Ha aggiunto Johnson. "Infatti, possiamo renderlo illegale. E questo è ciò che è in gioco. La vita è in gioco. Le vite innocenti di bambini preziosi sono in pericolo. Non l'orgoglio. Non arroganza. "

CLICCA QUI PER L'APP FOX NEWS

Beth Moore, un famoso insegnante biblico, è venuto in difesa di Piper, dicendo che i suoi commenti sono coerenti con l'approccio che ha sempre adottato, “e se vuoi un predicatore che predica solo ciò che non ti offende, devi trovare uno che non predica le Scritture. Ce ne sono tantissimi là fuori. Mettiti al tappeto.”

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*