Ralph Lauren Fast Facts

Ecco uno sguardo alla vita dello stilista e filantropo americano Ralph Lauren.

Personale

Data di nascita: ottobre 14, 1939
Luogo di nascita: Bronx, New York
Nome di nascita: Ralph Rueben Lifshitz
    Padre: Frank Lifshitz, housepainter e artista
    Madre: Frieda (Coltellinaio) Lifshitz
    Matrimonio: Ricky (Basso contenuto di birra) Lauren (Dicembre 1964-presente)
    Bambini: Dylan, 1974; David, 1971; Andrea, 1969
    Formazione scolastica: Ha frequentato il Baruch College di Manhattan
    Servizio militare: Riserve dell'esercito americano

    Altri fatti

    Ha cambiato il suo cognome in Lauren all'età 16.
    È l'unico designer ad aver vinto i quattro massimi riconoscimenti del Council of Fashion Designers of America: il premio alla carriera, il premio Womenswear Designer of the Year, il Menswear Designer of the Year Award e il Retailer of the Year Award.
    Ralph Lauren Corporation ha finito 450 negozi globali e include marchi come Polo Ralph Lauren, Etichetta viola di Ralph Lauren, Doppio RL, Polo Ralph Lauren per bambini, Lauren di Ralph Lauren, Lauren Home, Chaps e Club Monaco.
    Sotto contratto come disegnatore di divise per il US Olympic squadra da 2008 attraverso 2020.
    Lauren ha quattro ristoranti: RL Restaurant a Chicago, Ralph è a Parigi, Ralph's Coffee & Bar a Londra e Polo Bar a New York.

    Sequenza temporale

    1967 – Mentre lavorava presso Beau Brummel Ties, Inc., progetta una collezione di ampia, cravatte fatte a mano, che lui chiama “Polo.”
    1968 – Lancia una linea di abbigliamento maschile.
    1970 – Vince il suo primo Coty American Fashion Critics’ Premio, per l'abbigliamento maschile.
    1971 – Presenta una linea di abbigliamento femminile.
    settembre 1971 – Apre il suo primo negozio al dettaglio Polo Ralph Lauren su Rodeo Drive a Beverly Hills.
    1974 – Accreditato con la creazione degli abiti indossati da Robert Redford e l'altro protagonista maschile nel film “Il grande Gatsby.”
    1981 – Apre il primo Polo store internazionale a Londra.
    1986 – Inserito nella Coty Hall of Fame.
    aprile 1987 – Subisce un intervento chirurgico per rimuovere un tumore cerebrale benigno.
    1989 – Co-fonda il Nina Hyde Center for Breast Cancer Research alla Georgetown University, in onore della sua amica ex redattrice di moda del Washington Post Nina Hyde.
    1991 – Riceve il Council of Fashion Designers of America (CFDA) Premio alla carriera.
    1994 – Avvia il La moda mira al cancro al seno (FTBC) iniziativa.
    1994 – Acquisti di Goldman Sachs 28% di Polo Ralph Lauren per $ 135 milioni.
    settembre 1996 – Lauren riceve il primo premio umanitario del Nina Hyde Center for Breast Cancer Research da principessa Diana.
    giugno 11, 1997 – L'offerta pubblica iniziale di Polo Ralph Lauren Corp. solleva $ 767 milioni.
    1998 – Dona $ 13 milioni allo Smithsonian per aiutare conserva la bandiera che ha ispirato lo Stendardo Stellato.
    aprile 2001 – Costituisce la Fondazione Polo Ralph Lauren, che supporta cause tra cui la cura e la prevenzione del cancro, programmi educativi e di alfabetizzazione, volontariato e sforzi di conservazione e restauro.
    2003 – Collabora con il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center per istituire il Centro Ralph Lauren per la cura e la prevenzione del cancro, ad Harlem, New York.
    giugno 2007 – Ha presentato il primo premio CFDA American Fashion Legend Award.
    giugno 2009 – Destinatario dell'inaugurale CFDA Popular Vote Award, dove il pubblico vota per il loro designer preferito.
    aprile 2010 – Riceve il cavaliere della Legion d'Onore, Il più alto onore della Francia, a partire dal Il presidente francese Nicolas Sarkozy.
    ottobre 14, 2010 – Presentato con a chiave per la città di New York.
    luglio 2012 – In risposta alle critiche di alcuni legislatori e attivisti per i diritti umani che gli atleti americani’ divise per il 2012 Le Olimpiadi estive sono state prodotte in Cina, Lauren rilascia una dichiarazione che conferma che le uniformi per il 2014 i giochi saranno prodotti sul territorio nazionale.
    giugno 17, 2014 – Lauren lo è insignito della James Smithson Bicentennial Medal per i suoi contributi per preservare la bandiera americana commemorata nello Star-Spangled Banner.
    settembre 29, 2015 – Annuncia che si dimetterà dalla carica di CEO di Ralph Lauren Corp. Lauren diventerà presidente esecutivo e chief creative officer.
    settembre 7, 2018 – Una sfilata e un gala in cravatta nera al Central Park di New York commemorano il 50 ° anniversario del marchio di Lauren.
    giugno 19, 2019 – Nominato da Principe Carlo. Lauren diventa la prima stilista americana a ricevere il titolo di cavaliere britannico.
      marzo 26, 2020 – Lauren dona $ 10 milioni per coronavirus sforzi di soccorso.

      Categoria:

      i898

      Tag:

      , , ,

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *