Rockefeller, il piccolo gufo che ha catturato i nostri cuori, è tornato in libertà

Potrebbero esserci stati sentimenti contrastanti in merito l'albero di Natale dei Rockefeller quest'anno, ma non c'era niente del genere per il minuscolo, adorabile gufo che è stato trovato in esso.

Rocky — abbreviazione del suo soprannome di “Rockefeller” — è stato rilasciato di nuovo in natura dopo aver trascorso diversi giorni al Ravensbeard Wildlife Center, dove ha ricevuto solo i migliori topi e il miglior trattamento.
Martedì, il centro ha annunciato che i veterinari aviari e gli esperti di gufi con cui aveva lavorato avevano autorizzato il gufo per il decollo. È stata rilasciata martedì al tramonto, in una foresta di conifere nello stato di New York.
Buon volo, Rocky!

Il centro ha filmato e pubblicato quel comunicato Facebook, scriverlo era “un successo.”
    “È un uccellino tenace e siamo felici di rivederla nel suo habitat naturale,” il centro ha scritto. “Siamo sicuri che Rocky sentirà il tuo amore e sostegno durante il suo viaggio verso sud.”
    Le dozzine di reazioni che si riversarono furono, comprensibilmente, emotivo.
      “È stato così commovente,” ha scritto un utente di Facebook. “Grazie per la condivisione e per la tua dedizione a queste anime selvagge.”
      Il gufo stuzzicadenti viaggiava 170 miglia la scorsa settimana sull'albero ed è stato scoperto durante il trasporto, disse il centro.

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *