Il mondo del surf rende omaggio a John Shimooka, che è morto invecchiato 51

Il mondo del surf piange la morte di John Shimooka all'età di 51.

Shimooka, un ex surfista del tour mondiale diventato emittente, è morto nelle prime ore del lunedì mattina, secondo Surfing NSW, per il quale Shimooka era stato direttore generale delle società di persone da allora 2018.
“Sarà ricordato per la sua passione per lo stile di vita così come per la sua energia ed entusiasmo,” ha detto a dichiarazione da Surfing NSW.
“Tutti nella nostra organizzazione si uniscono a suo figlio, Brandon, famiglia immediata, e la sua estesa rete mondiale di amici, in lutto per la sua perdita. È il nostro giorno più triste.
    “Commemoreremo e celebreremo la vita di Giovanni nei giorni e nelle settimane a venire.”
    In un dichiarazione, la World Surf League, l'organo di governo globale dello sport, ha detto che lo è “rattristato nell'apprendere della morte di John Shimooka. Un ex CT (Tour del campionato) surfista, dirigente del settore, commentatore e allenatore, ha avuto un grande impatto sul mondo del surf. I nostri cuori sono con la sua famiglia e i suoi amici.”
    Shimooka (destra) posa per una foto con Kelly Slater.

    Originario delle Hawaii, Shimooka, che aveva anche una cintura nera nel jiu-jitsu, hanno partecipato al Championship Tour maschile della World Surf League tra 1989 e 1998.
    Kelly Slater, un 11 volte campione del mondo di surf, ha reso omaggio a Shimooka Instagram, detto: “Il mio cuore è strappato. Mi dispiace, Shmoo. Pensavo avessimo questo.”
      Un altro ex campione del mondo, Tom Carroll, ha risposto al post di Slater con le parole “senza senso. Lo pensavo anch'io. Shmoo RIP,” mentre la quattro volte campionessa del mondo Lisa Andersen ha commentato il post Instagram più recente di Shimooka: “Mi sono perso le parole. Spero tu sia in pace.”
      Nessuna causa di morte è stata annunciata. La CNN ha contattato la polizia del New South Wales ma non ha ricevuto risposta.

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *