L'amministratore delegato di un importante sistema sanitario ha lasciato l'azienda dopo aver detto che non avrebbe indossato una maschera

L'amministratore delegato di un sistema sanitario nazionale ha lasciato bruscamente l'azienda dopo aver detto ai dipendenti che non l'avrebbe fatto indossare una maschera perché aveva già avuto il Covid-19.

In un'e-mail allo staff la scorsa settimana, Il CEO di Sanford Health Kelby Krabbenhoft ha detto che non aveva bisogno di indossare una maschera perché lo avrebbe fatto guarito dalla malattia e quello usando uno era un file “gesto simbolico.”
“Per me indossare una maschera sfida l'efficacia e lo scopo di una maschera e invia un messaggio non veritiero che sono suscettibile alle infezioni o che potrei trasmetterle,” ha detto al personale in una e-mail ottenuto dalla CNN la settimana scorsa.
È possibile, sebbene raro, essere reinfettato con Covid-19. E mentre è probabile che coloro che si riprenderanno dal Covid-19 avranno un certo grado di immunità, non sappiamo ancora quanto dura quel periodo di immunità, secondo l'analista medico della CNN, il dott. Leana Wen.
    Sanford Health ha contestato le affermazioni di Krabbenhoft in a serie di tweet poco dopo la pubblicazione della sua email, dicendo che supportava l'uso di maschere per prevenire la diffusione del Covid-19.
    Meno di una settimana dopo aver inviato l'e-mail divisiva, Krabbenhoft e Sanford Health hanno acconsentito “si separano reciprocamente,” l'azienda annunciato martedì.
    In un dichiarazione ottenuto dall'affiliata CNN KSFY, Krabbenhoft ha detto di aver deciso martedì “era un buon momento per andare in pensione” e ha detto che la compagnia che stava lasciando era “in un buon posto, più forte che mai.”
    La CNN ha contattato Sanford Health per ulteriori informazioni sul ritiro di Krabbenhoft.

    Il Dakota del Sud lotta con Covid-19

    L'email di Krabbenhoft ha indignato alcuni membri del personale dell'azienda non profit, con sede in South Dakota, come la stato è stato sopraffatto dal Covid-19 dall'inizio dell'autunno.
      Il South Dakota è uno degli attuali epicentri del coronavirus negli Stati Uniti, con nuovi casi giornalieri che si riempiono regolarmente 1,000 per tutto novembre, secondo il dashboard Covid-19 dello stato. Da mercoledì, lo stato ha registrato vicino a 75,000 Casi di covid-19 e ha il secondo più alto numero di casi per 100,000 residenti, appena dietro il North Dakota.
      L'email di Krabbenhoft riecheggiava il South Dakota Gov. Il sentimento di Kristi Noem sulle maschere. Anche se Covid-19 ha devastato il suo stato, ha rifiutato di imporre maschere, mettendo in discussione la loro efficacia nonostante prove crescenti a loro favore e dicendo che spetta alle famiglie decidere se indossarli.

      lascia un commento

      L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

      *