Trump continua a combattere in Wis., Bene.: "Abbiamo trovato molti voti illegali"

Trump continua a combattere in Wis., Bene.: "Abbiamo trovato molti voti illegali"

Presidente Trump ha promesso di sfidare il conteggio dei voti del Wisconsin dopo il riconteggio, e ha detto che la sua campagna stava contestando un numero di voti maggiore del presidente eletto Joe BidenIl margine di vittoria.

“Il riconteggio del Wisconsin non riguarda la ricerca di errori nel conteggio, si tratta di trovare persone che hanno votato illegalmente, e quel caso verrà portato alla fine del riconteggio, lunedì o martedì. Abbiamo trovato molti voti illegali. Rimanete sintonizzati!”Ha twittato il presidente sabato pomeriggio.

Biden raccolto 132 più voti dopo un riconteggio elettorale nella contea di Milwaukee, su due posti in Wisconsin dove ha speso Trump $ 3 milioni per forzare un riconteggio.

Nella contea di Dane, un'altra roccaforte democratica in Wisconsin, i voti sono ancora in fase di conteggio in un conteggio che dovrebbe durare nel fine settimana, ma Trump ha guadagnato 68 voti su Biden finora.

Trump si sta preparando per l'ennesima battaglia legale, questa volta per lanciare decine di migliaia di schede nello stato Biden conquistato da quasi 20,600 voti, con margini nelle contee di Milwaukee e Dane di circa 2 a 1 per il Democratico.

Il termine per la certificazione dei voti, che sarà fatto dal presidente democratico della commissione elettorale bipartisan del Wisconsin, è martedì, ma la Wisconsin Voters Alliance, un gruppo conservatore, ha ha intentato una causa contro i funzionari elettorali, cercando di bloccare il processo.

CAMPAGNA TRUMP OCCHI CORTE SUPREMA BATTAGLIA DOPO APPELLI IL PANEL TOSSES PA FRODE CASO

Più tardi sabato, il presidente ha twittato sulla Pennsylvania, dicendo che poteva provare una frode.

“Sono state fatte accuse specifiche, e abbiamo prove enormi, nel caso della Pennsylvania. Alcune persone semplicemente non vogliono vederlo. Non vogliono avere niente a che fare con il salvataggio del nostro Paese. Triste!!!"Ha detto Trump.

“Il numero di voti che la nostra campagna sta sfidando nel caso della Pennsylvania è MOLTO MAGGIORE del 81,000 margine di voto. Non è nemmeno vicino. La frode e l'illegalità SONO una parte importante del caso. Documenti in fase di completamento. Faremo appello!" Lui continuò.

La campagna Trump ha guardato avanti a un potenziale caso della Corte Suprema dopo che un gruppo di giudici d'appello federali in Pennsylvania ha respinto la rivendicazione della causa della campagna frode degli elettori nel Elezioni presidenziali.

"Le affermazioni della campagna non hanno alcun merito,"Il 3 ° U.S. La Circuit Court of Appeals di Filadelfia si è pronunciata venerdì, nonostante l'avvocato di Trump Rudy Giuliani sostenendo dinanzi a un tribunale di grado inferiore che si è verificata una diffusa frode degli elettori in uno stato in cui il presidente eletto Joe Biden ha vinto di poco 80,000 voti.

La campagna Trump ha la possibilità di chiedere agli Stati Uniti. Corte suprema per provvedimenti ingiuntivi di emergenza, che sarebbe andato al giudice Samuel Alito, che poi probabilmente chiederebbe ai suoi otto colleghi di intervenire.

BIDEN PRENDE SPINTA DA WISC. RICONOSCI QUEL COSTO TRUMP $ 3M

“La macchina giudiziaria attivista in Pennsylvania continua a coprire le accuse di frodi massicce. Siamo molto grati di aver avuto l'opportunità di presentare prove e fatti al legislatore statale dell'Autorità Palestinese. Su SCOTUS!,” Jenna Ellis, L'avvocato di Trump e il consigliere della campagna, ha detto in una dichiarazione su Twitter dopo la sentenza del tribunale.

Nel frattempo, Gli avvocati di Trump hanno preso di mira le schede per assente in cui gli elettori si sono identificati come "confinati a tempo indeterminato,” consentendo loro di votare per assente senza mostrare un documento di identità; schede che hanno una busta di certificazione con due diversi colori di inchiostro, indicando che un sondaggio potrebbe aver contribuito a completarlo; e votazioni assenti che non hanno una registrazione scritta separata per la richiesta, come le votazioni per assenti di persona.

I funzionari elettorali hanno registrato quelle schede durante il riconteggio, ma le hanno contrassegnate come mostre su richiesta della campagna di Trump.

CLICCA QUI PER L'APP FOX NEWS

Le sfide della campagna di Trump sono fallite nei tribunali di altri paesi, con esperti che concordano ampiamente sul fatto che non ci sono prove delle affermazioni del GOP di diffuse frodi degli elettori. Gli sforzi legali fino ad oggi non hanno avuto successo in Arizona, Georgia, Michigan, Nevada e Pennsylvania.

Fox News’ Vandana Rambaran ha contribuito a questo rapporto.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*