Trump ha in programma un viaggio in Georgia durante la sua battaglia elettorale

Trump ha in programma un viaggio in Georgia durante la sua battaglia elettorale

Presidente Trump ha detto che probabilmente sarebbe andato a Georgia sabato alla campagna per Sens. Kelly Loeffler e David Perdue in vista del ballottaggio.

Ha definito il sistema di voto della Georgia un "sistema fraudolento" e ha definito il Segretario di Stato repubblicano Brad Raffensberger il "nemico del popolo".

"Ho detto [i senatori] oggi, Ho detto 'Ascolta, hai un sistema fraudolento ","Trump ha detto ai giornalisti giovedì.

"Capisco, il segretario di stato, chi è veramente, è un nemico del popolo,"Ha continuato il presidente. "Che sia repubblicano o no."

Trump ha anche fatto affermazioni infondate che Raffensberger "ha fatto un accordo" per consentire la raccolta delle schede elettorali e che lui “leggere stamattina dove [ex candidato governatore della Georgia] Stacey Abrams sì 850,000 voti accumulati. "

Nel 2019, lo Stato di Peach ha approvato una legge che rafforza i regolamenti contro la raccolta dei voti, consentendo solo la consegna di schede per corrispondenza da parte dell'elettore, il familiare diretto dell'elettore o qualcuno che vive nella stessa famiglia.

Di mercoledì, Raffensberger aveva accusato Trump di averlo gettato "sotto l'autobus" mentre lottava per difendere l'integrità delle elezioni” nel suo stato.

TRUMP DICE CHE LASCERÀ LA CARICA SE IL COLLEGE ELETTORALE VOTE PER OFFERTA

La Georgia aveva un “liscio” e “riuscito” Elezioni di novembre, Ha scritto Raffensperger nel pezzo pubblicato da USA Today, notando che lo stato “finalmente sconfitto linee di voto.”

“Questo dovrebbe essere qualcosa da festeggiare per i georgiani, se il loro candidato presidenziale preferito ha vinto o perso,” ha affermato. “Per coloro che si chiedono, il mio perso - la mia famiglia ha votato per lui, donati a lui e ora vengono gettati sotto l'autobus da lui.”

Mentre le elezioni americane devono essere organizzate modo imparziale, Raffensperger ha aggiunto, “alcuni sembrano non vederla in questo modo,” compresa la campagna del presidente. “Le persone su entrambi i lati del corridoio hanno generato polemiche dal nulla per creare problemi.”

“Segretario di Stato della Georgia, un cosiddetto repubblicano (RINO), non permetterà alle persone che controllano le schede di vedere le firme per frode. Perché?” ha chiesto il presidente via Twitter all'inizio del mese. “Senza questo, l'intero processo è molto ingiusto e quasi privo di significato. Tutti sanno che abbiamo vinto lo stato. Dov'è @BrianKempGA?”

I voti presidenziali della Georgia sono stati sottoposti a un riconteggio a mano dopo che il presidente eletto Joe Biden ha ottenuto una maggioranza sottile nello stato. I risultati del riconteggio sono rimasti a favore di Biden, e la Georgia ha certificato i suoi risultati la scorsa settimana.

Il Trump 2020 La campagna ha chiesto un altro riconteggio dei voti della Georgia durante il fine settimana, scontrandosi ancora con Raffensperger pretende che la corrispondenza delle firme abbia un ruolo importante.

GEORGIA SEC DI STATO DICE TRUMP GETTARLO SOTTO IL BUS’

Il segretario di stato afferma che non è possibile perché le regole di emergenza progettate per proteggere la privacy degli elettori richiedono che le schede elettorali siano separate dalle buste esterne, dove si trova la firma, dopo essere state inizialmente verificate.

Nel frattempo, L'avvocato Sidney Powell ha intentato una causa in Georgia mercoledì sera presunta "massiccia frode elettorale" che ha cambiato i risultati dello stato nel 2020 elezione.

Il causa, che chiama Georgia Gov. Brian Kemp e Raffensperger tra gli imputati, denuncia molteplici violazioni costituzionali, citando testimoni di fatti, testimoni esperti e impossibilità statistiche all'interno dei risultati elettorali, e dice che decine di migliaia di voti sono stati influenzati.

"Lo schema e l'artificio per frodare avevano lo scopo di manipolare illegalmente e in modo fraudolento il conteggio dei voti per assicurarsi che l'elezione di Joe Biden a Presidente degli Stati Uniti,"Diceva il deposito di 104 pagine.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

La causa sostiene che non esiste un rimedio adeguato ai sensi della legge e cerca di avere i risultati dello stato di entrambi 2020 elezioni presidenziali e congressuali annullate. Biden ha battuto Trump 12,670 voti, o 0.25%, secondo i risultati che sono stati certificati venerdì dallo Stato della Georgia.

Fox News’ Jonathan Garber ha contribuito a questo rapporto.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

*