Due ragazzi di 12 anni hanno fatto $  250,000 durante la pandemia e stanno restituendo ai rifugi per animali locali

Come la maggior parte dei dodicenni, Ayaan e Mickey Naqvi amano le tradizioni natalizie della loro famiglia, come fare biscotti e incartare regali. Ma soprattutto, adorano decorare l'albero di Natale con gli ornamenti cimelio di famiglia.

Un giorno, mentre i fratelli con sede nel Connecticut appendevano le loro decorazioni, uno dei loro ornamenti preferiti è scivolato da un ramo e si è rotto.
Fu allora che la lampadina si spense e il Ornamento di ancoraggio sono nato.
Un modo più sicuro per appendere le tue decorazioni, l'Anchor è dotato di un dispositivo a levetta che fissa i tuoi ornamenti in modo sicuro contro il ramo invece di agganciarli come il prodotto convenzionale.
    L'anno scorso Ayaan ha testato l'Anchor per un progetto scolastico. E quando genitori e insegnanti brulicavano di interesse nel suo stand, sapeva che lui e suo fratello avevano qualcosa.
    I due non hanno perso tempo a trasformare la loro invenzione in un business.
    “Mio fratello ed io abbiamo lavorato insieme per progettare il prodotto, brevettalo, creare un fantastico sito web, calcolare i margini di profitto e ha fatto la nostra analisi di mercato,” Ayaan ha detto alla CNN. “Abbiamo fatto di tutto al punto che ogni mese era Natale.”
    Dopo aver venduto $ 1,000 valore del prodotto entro le prime sei ore in una fiera natalizia locale l'anno scorso, i ragazzi erano determinati a condividere il prodotto con il mondo.
    Nel giro di pochi mesi, Good Morning America ha presentato il prodotto. Così ha fatto QVC, dove è andato esaurito due volte.
    In un solo anno, Ayaan e Mickey si sono rifatti $ 250,000 di entrate e hanno donato — e continuerà a donare — 10% di tutti i profitti ai rifugi per animali locali.
    “Fin da quando ero super giovane sono stato affascinato da tutte le creature della vita,” Ayaan ha detto della sua ragione per sostenere i rifugi. “Il mio obiettivo è aiutare il maggior numero possibile di animali bisognosi.”
    Anche se i ragazzi si stanno godendo il loro successo ora, 2020 non è stato un anno facile per avviare una nuova attività.
      “Avviare una nuova attività solo tre mesi prima di una crisi e poi mettere improvvisamente in quarantena e imparare a fare scuola da casa è stato difficile,” ho detto. “Siamo passati da così alti a così bassi così velocemente.”
      Ha aggiunto: “Tuttavia, lo abbiamo mantenuto positivo. Facciamo piccoli passi ogni giorno e siamo rimasti così stupiti da tutte le risposte positive per Ornament Anchor che abbiamo ottenuto finora!”

      I commenti sono chiusi.