Lunedì gli Stati Uniti annunciano nuove accuse penali per gli attentati terroristici della Pan Am

In uno degli atti finali del procuratore generale William Barr alla guida del dipartimento di giustizia, ha intenzione di annunciare lunedì accuse penali contro un presunto produttore di bombe nel bombardamento terroristico del volo Pam Am 103 su Lockerbie, Scozia, nel 1988.

L'ex ufficiale dell'intelligence libica Abu Agila Masud dovrebbe essere accusato del suo coinvolgimento nell'attentato, secondo tre funzionari familiari informati sulla questione.
Lunedì è il 32 ° anniversario dell'attacco, che ha ucciso 270 persone, la maggior parte dei quali erano americani. Il Pan Am Boeing 747 era in viaggio da Londra a New York.
L'annuncio porta anche il servizio di Barr come procuratore generale — una posizione che ha ricoperto due volte — cerchio completo.
     Un mock-up del registratore a cassette Toshiba carico di esplosivi che ha fatto saltare in aria il volo Pan Am 103 Oltre Lockerbie In 1988 È in mostra a gennaio 31, 2001

    La settimana scorsa, quando ha detto al presidente Donald Trump di le sue dimissioni, Barr ha chiesto di ritardare la sua partenza di una settimana in modo da poter annunciare le accuse di Lockerbie, ha detto una delle fonti.
    All'inizio del suo mandato presso il dipartimento sotto il presidente George H.W. cespuglio, Barr aveva annunciato accuse contro altri due uomini legati all'intelligence libica, Abdelbeset Ali Mohmed al Megrahi e Al Amin Khalifah Fhimah, che gli Stati Uniti hanno accusato di collocare esplosivi in ​​una cassetta portatile e una radio che si trovava all'interno di una valigia sull'aereo.
    Il leader libico Moammar Gheddafi ha successivamente accettato la responsabilità della Libia per i bombardamenti.
    Ma a causa della difficoltà a portarli negli Stati Uniti, gli uomini furono processati invece da un tribunale scozzese che si trovava nei Paesi Bassi neutrali.
    Il processo ha portato all'assoluzione di Fhimah e alla condanna di Megrahi. Megrahi, condannato a 27 anni di prigione, è stato rilasciato dalla prigione dopo essere stato diagnosticato un cancro. Lui morto nel 2012.
    Fratello di Lockerbie vittima di aver inseguito il suo 'balena bianca'

      APPENA GUARDATO

      Fratello di Lockerbie, vittima di aver inseguito la sua balena bianca’

    DEVE GUARDARE

    Fratello di Lockerbie, vittima di aver inseguito la sua balena bianca’ 03:01

    Il nuovo caso dovrebbe essere archiviato dai pubblici ministeri a Washington, DC.
    Si ritiene che Masud sia in Libia. Ma le autorità statunitensi hanno pianificato una procedura giudiziaria meno complicata di prima.
    I funzionari dicono che gli Stati Uniti stanno conversando con la Libia per prendere in custodia Masud, e con le autorità scozzesi che potrebbero essere in grado di fornire prove.
    La risposta degli Stati Uniti al bombardamento si è attaccata a Barr negli ultimi anni.
      In un memoriale per le vittime a 2019, Barr ha detto “niente era più importante per me” quando ha servito per la prima volta come procuratore generale negli anni '90 che indagando sull'attentato.
      Rose adornano il memoriale di Lockerbie al Cimitero Nazionale di Arlington, negli Stati Uniti.

      “Lo devo dire, fino ad oggi, Non sono soddisfatto della risposta complessiva del nostro Paese all'attacco. Non ho mai pensato che mettere sotto processo due agenti dell'intelligence libica dovesse essere la somma e la sostanza della nostra risposta,” Barr ha detto alla cerimonia del cimitero di Arlington l'anno scorso.

      I commenti sono chiusi.