Perché è molto probabile che una parte spazzi i ballottaggi della Georgia

Martedì sera si deciderà il controllo della maggioranza del Senato — o forse mercoledì mattina! — in Georgia, come Repubblicano Sens. Kelly Loeffler e David Perdue cercano di mantenere i loro posti.

Perdi entrambi e i Democratici riprendono la Camera. Vinci uno dei due ei repubblicani mantengono la maggioranza più ristretta che si dirigono al 117 ° Congresso. La posta in gioco è incredibilmente alta.
Così, che cosa accadrà? Per risposte su questo — e come si sono svolti i due ballottaggi — Ho contattato il giornalista politico dell'Atlanta Journal-Constitution Greg Bluestein, che ha coperto ogni centimetro di queste razze.
La nostra conversazione, condotto via e-mail e leggermente modificato per il flusso, è sotto.
    Cillizza: Descrivi la scena in Georgia negli ultimi due mesi. Trump contestando il 2020 elezioni E due ballottaggi!
    Bluestein: Travolgente. Straordinario. Insane.
    Durante le gare ho lottato su come descrivere al meglio questi drammatici cliffhanger, con quattro candidati che si sfideranno in ballottaggi ad alto rischio che daranno forma all'agenda del presidente eletto Joe Biden.
    Forse il modo migliore per catturarlo è: Drammatico.
    Non mancano sviluppi mozzafiato: Nastri registrati segretamente, controverso fotografie e filmati — e ovviamente quella del presidente Donald Trump guerra in corso con i compagni repubblicani in Georgia. E poi ci sono le poste in gioco incredibilmente alte.
    In qualità di Vice Presidente eletto Kamala Harris mettilo in Columbus lo scorso mese: “Tutto ciò che è in gioco a novembre è in gioco a gennaio.”
    Nessuna pressione, Georgia!
    Cillizza: C'è la tendenza a mettere insieme entrambe le gare. Sono stati distinti l'uno dall'altro? E se così fosse, Come?
    Bluestein: Ciascuno dei candidati esegue le proprie operazioni distinte — ma funzionano anche come biglietti di duello.
    È un po 'confuso, ma c'è una ragione per questo. Jon Ossoff e Raphael Warnock devono spazzare entrambi i seggi del Senato affinché i Democratici cambino il controllo del Senato, mentre i repubblicani hanno deciso di farlo raggruppare le risorse in anticipo per difendere la loro maggioranza.
    Entrambi i repubblicani hanno assalito i loro avversari come “liberali radicali” che guiderebbe la nazione lungo un sentiero verso il socialismo, ma con differenti linee di attacco. Loeffler ha focalizzata sui sermoni e le prese di posizione che Warnock ha impalettato dal pulpito della famosa Ebenezer Baptist Church di Atlanta, mentre Perdue ha accusato Ossoff che è un liberale incapace che lo è anche lui inesperto per tenere il lavoro.
    I Democratici sono tornati indietro, accusando i loro rivali di essere tirapiedi di Trump e di trarre profitto dalla pandemia. Sono stati anche di più disposto per abbracciare i leader del partito, comprese figure liberali come il Sen. Bernie Sanders e la relatrice Nancy Pelosi, da cui sarebbero scappati i candidati del passato.
    Cillizza: briscola. Quanto è importante nel voto di oggi?? Ed è positivo o negativo? O entrambi?
    Bluestein: Come quasi ogni altra cosa nella politica americana adesso, Trump ha plasmato questo concorso. Entrambe le parti hanno riconosciuto immediatamente che questo sarebbe stato un correre per le loro basi — un pool di 2.5 milioni o giù di lì di elettori per ogni parte in Georgia — piuttosto che una gara per vincere gli indecisi.
    Loeffler e Perdue hanno fatto tutto il possibile per placare Trump. Lo hanno castigato Il Segretario di Stato Brad Raffensperger, ha rifiutato di riconoscere La vittoria di Biden, ha saltato una votazione annullare il veto di Trump alla politica di spesa militare e ha sostenuto la sua chiamata per $ 2,000 controlli dello stimolo. Lunedì è arrivato il passo più grande finora: Entrambi hanno detto di aver sostenuto lo sforzo condannato del GOP a sfida La vittoria di Biden al Congresso.
    I democratici hanno cercato di dipingere un quadro di un'era post-Trump nella politica americana, completo di ulteriori finanziamenti per combattere il coronavirus, maggiore accesso all'assistenza sanitaria e una nuova e radicale legge sui diritti di voto. Ma hanno anche martellato i repubblicani per essersi legati così strettamente a un presidente che dicono stia minando la democrazia.
    Ed ovviamente, la gara è stata ulteriormente scossa durante il fine settimana da La straordinaria richiesta di Trump a Raffensperger a “trova” voti sufficienti per invertire la sua sconfitta elettorale. I Democratici hanno inquadrato la registrazione come un tentativo sfacciato di minare la democrazia, mentre le campagne del GOP hanno cercato di minimizzarlo.
    Cillizza: I candidati democratici sono stati in qualche modo messi in ombra in tutto questo. Uno è un candidato migliore dell'altro? O in esecuzione una migliore (o peggio) campagna?
    Bluestein: Questo è un ottimo punto. Come mi ha chiamato un agente democratico oggi per ricordarmelo, la corsa al voto di martedì è stata dominata dai discorsi sui repubblicani: Trump è furioso per la sua sconfitta elettorale, la spinta a contestare la vittoria di Biden al Congresso, il nastro bomba. Anche la visita di Biden in Georgia è stata in qualche modo oscurata dalla manifestazione di Trump.
    I Democratici, a proposito, sono d'accordo con quello. Non stanno lottando per proiettare un senso di unità come lo è ora il GOP della Georgia. E sentono che Ossoff e Warnock lavorano in tandem insieme per aiutare a contrastare le tradizionali lotte del partito nei ballottaggi in tutto lo stato, quando gli elettori più giovani e più diversificati si presentano in genere in un numero inferiore.
    Ossoff, 33, è stato attraente per i millennial, Afroamericani e altri che di solito potrebbero ignorare queste gare di straordinari. E Warnock, che guida la chiesa dove Martin Luther King Jr. una volta predicato, ha cercato di coinvolgere nuovamente gli elettori neri.
    Cillizza: Finisci questa frase: “Le probabilità che una festa spazzi ENTRAMBI i seggi oggi è _________.” Adesso, spiegare.
    Bluestein: È difficile prevedere una gara come questa, in particolare con un polling così poco solido, ma scommetto che la risposta è: Molto probabilmente.
      I Democratici fondamentalmente hanno funzionato come un pacchetto, come i repubblicani. Gli elettori qui sono stati bombardati da un assalto di pubblicità, squadre di propagandisti, messaggi di testo, messaggistica digitale e altri appelli mozzafiato [casting] un lato buono e l'altro come il volto del male. È difficile vedere questo finire in una decisione divisa — e ovviamente questo non fa bene ai Democratici, poiché hanno bisogno di una piazza pulita per capovolgere il controllo del Senato.
      Ma non posso escluderlo, o, soprattutto se i margini sono ridotti come lo erano a novembre, quando Biden ha sconfitto Trump di meno 12,000 voti. Molti analisti repubblicani si aspettano Perdue, che ha una storia più lunga nella politica del GOP rispetto a Loeffler, per superarla nei ballottaggi.

      Categoria:

      i898

      Tag:

      , , , , ,

      I commenti sono chiusi.